LANCIO D’AGENZIA

PAT * DROGA: FUGATTI, « UNA BATTAGLIA CHE VA COMBATTUTA CON IMPEGNO E STRATEGIE OLTRE L’ORDINARIO, LUNEDÌ LA CONFERENZA STAMPA »

Droga, contrastare il fenomeno: lunedì conferenza stampa. Il presidente Fugatti: “Una battaglia che va combattuta con impegno e strategie oltre l’ordinario”.

La droga è fenomeno complesso: va oltre le semplici statistiche o le notizie di reato; attraversa una società come un filo rovinato che rischia di rovinare la bellezza di un tessuto o, peggio, di indebolirne la tenuta.

Ecco perché la presidenza della Provincia autonoma di Trento ha deciso di affrontare il problema con un approccio sistematico e misure speciali. […] Continua a leggere

TRANSDOLOMITES * ASSEMBLEA STRAORDINARIA E ORDINARIA: « PRESENTAZIONE TESTO NUOVO STATUTO E APPROVAZIONE BILANCIO ECONOMICO 2018, A CEMBRA VENERDÌ 21 GIUGNO »

Assemblea straordinaria e ordinaria di Transdolomites. Ai sensi del Decreto legislativo 117 del 2017 indicato ora come Codice del Terzo settore, venerdì 21 giugno ore 20,30 è indetta l’Assemblea Straordinaria e Ordinaria dei soci di Transdolomites che avrà luogo nella Sala del Circolo Pensionati , Via Cesare Battisti N. 1 a Cembra .

L’Assemblea viene convocata per discutere e deliberare il seguente ordine del giorno:

1) In sessione straordinaria:
– Presentazione, discussione e votazione del testo del Nuovo Statuto di […] Continua a leggere

WWW.BLITZQUOTIDIANO.IT – WWW.DAGOSPIA.IT * VENDITE QUOTIDIANI EDICOLA – APRILE 2018/APRILE 2019: « L’ADIGE PERDE COPIE DA 11.580 A 10.543 – TRENTINO E ALTO ADIGE IN CALO DA 9.173 A 7.834 »

News tratta da sito Dagospia link

 

 

 

 

 

 

  […] Continua a leggere

CGIL CISL UIL – TRENTINO – A FUGATTI * MANODOPERA IN AGRICOLTURA: « STUPORE PER L’INTENZIONE LA VOLONTÀ DI RIDURRE LE QUOTE DI INGRESSO DI LAVORATORI EXTRACOMUNITARI STAGIONALI »

Sulla carenza di manodopera in agricoltura. Si risponde al bisogno di personale migliorando le condizioni di lavoro.

Suscita molte perplessità l’idea di modificare i criteri di condizionalità e di ridurre le quote di ingresso di lavoratori extracomunitari stagionali Dichiarazioni dei tre segretari di Cgil Cisl Uil del Trentino Favorire l’incontro domanda-offerta per rispondere al fabbisogno di manodopera stagionale in agricoltura è una decisione apprezzabile.

Va ricordato che questo compito è assolto da sempre dal sistema provinciale. È importante che ora […] Continua a leggere

PAT * ELICOTTERO VVF: « LA GIUNTA VALUTA UN NUOVO ACQUISTO, DOPO L’INCIDENTE OCCORSO NEL MARZO 2017 »

Elicottero: la Giunta valuta un nuovo acquisto.

Dopo l’incidente occorso nel marzo 2017 ad un elicottero della flotta provinciale, la Giunta ha noleggiato un nuovo apparecchio, per un costo di circa 2,5 milioni all’anno. Oggi la Giunta ha dato mandato ai suoi dirigenti di valutare, assieme alla Cassa antincendi, la convenienza di acquistare un nuovo elicottero, modello AW139, per una spesa prevista di circa 15 milioni. L’elicottero potrebbe essere messo a disposizione della Provincia nell’arco di 6 mesi.

“L’acquisto – […] Continua a leggere

SOCCORSO ALPINO – TRENTINO * « INTERVENTO NELLA FORRA DEL RIO NERO (VALLE DI LEDRO): RAGAZZA ELITRASPORTATA ALL’OSPEDALE DI TRENTO »

Intervento nella forra del rio Nero (Valle di Ledro): ragazza elitrasportata all’ospedale di Trento.

Si è conclusa verso le 13.30 l’operazione di soccorso nella forra del rio Nero in Valle di Ledro. Una ragazza tedesca del 1991 stava partecipando a un’escursione guidata di gruppo quando al salto numero quattro del percorso, alto circa 6 metri, nell’impatto con l’acqua si è procurata dei traumi e non è stata più in grado di proseguire autonomamente. La chiamata al Numero Unico per le […] Continua a leggere

PRESIDENZA CONSIGLIO PROVINCIALE TRENTO * CONVEGNO TEMA ACQUA: KASWALDER, « L’ORO BIANCO DEVE ESSERE PUBBLICO » (DIRETTA VIDEO STREAMING INTEGRALE – RIPRESE OPINIONE)

La questione posta stamane dal presidente del Consiglio provinciale, Walter Kaswalder, è importante e di stretta attualità. A fine 2020 in Trentino scadranno 16 grandi concessioni per le derivazioni idroelettriche, comprese quelle che la nostra Provincia controlla a scavalco con il Veneto (vedi Bussolengo e Chievo). Di qui al 2025 tutte dovranno essere rinnovate.

Ebbene, si tratta di decidere se cambiare modello e fare in modo che dell’”oro bianco” beneficino in pieno le comunità locali, con un passaggio di quote […] Continua a leggere

PAT * STATI GENERALI MONTAGNA: FUGATTI, « APRIAMO UNA NUOVA STAGIONE DI SVILUPPO DEL NOSTRO TERRITORIO »

Fugatti: “Apriamo una nuova stagione di sviluppo della montagna e del Trentino”. Il presidente della Provincia autonoma di Trento ha aperto a Comano Terme i lavori degli Stati generali della montagna.

“Il Trentino è chiamato ad affrontare una sfida che richiama la montagna del dopoguerra. Allora, allo spopolamento e allo sviluppo del territorio, il Trentino rispose con una stagione di buongoverno e con la nascita dell’Autonomia. Oggi questi problemi si ripresentano e dobbiamo avere la stessa forza e determinazione per […] Continua a leggere

FRANCESCO MERLONI – CONSIGLIERE ANAC * CONVEGNO TRENTO – SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA: « L’ANTICORRUZIONE LUNGI DAL COSTITUIRE UN INTRALCIO È OCCASIONE DI MODERNIZZAZIONE DELLE PA »

Sintesi dell’intervento conclusivo al Convegno “Semplificazione amministrativa e attività anticorruzione. Un equilibrio possibile”.

Il Convegno organizzato dal prof. Bombardelli ha avuto il grande merito di organizzare una seria riflessione scientifica su un tema spesso agitato in modo impressionistico e senza validi elementi conoscitivi: se le attività anticorruzione che il legislatore ha chiesto a tutte le amministrazioni pubbliche siano o meno un elemento di ulteriore complicazione amministrativa in un sistema che da decenni insegue, in realtà con carso successo, pratiche di […] Continua a leggere

COMUNE DI ROVERETO (TN) * SERVIZIO ANAGRAFE – CASO BIMBO DI DUE MADRI: « NESSUNO HA NEGATO ALCUNCHÈ, SEMMAI ABBIAMO DOVUTO ATTENDERE L’IMPUGNAZIONE DELL’AVVOCATURA DELLO STATO »

“Nessuno ha negato alcunchè, semmai abbiamo dovuto attendere l’impugnazione dell’avvocatura dello Stato”. Il Comune di Rovereto attraverso il Servizio Anagrafe fa sapere che nessuna argomentazione politica o di merito è alla base del complesso iter che riguarda il caso del bimbo di due madri.

“Il Comune quale ente di residenza delle due mamme è stato chiamato a trascrivere l’atto di nascita ma – così come era stato prodotto – non era trascrivibile secondo le norme vigenti in Italia. Il Comune […] Continua a leggere

(Pagina 4 di 1759)