LANCIO D’AGENZIA

PAT * CASSA DEL TRENTINO – A BRUXELLES: « BANCA EUROPEA PER GLI INVESTIMENTI E COMMISSIONE UE HANNO RICONOSCIUTO IL RUOLO STRATEGICO PER IL MODELLO DI FINANZIAMENTO ALLE INFRASTRUTTURE »

Banca Europea per gli Investimenti e Commissione Ue ne hanno riconosciuto il ruolo strategico. Cassa del Trentino invitata a Bruxelles ad illustrare il modello di finanziamento delle infrastrutture in Trentino.

Importante riconoscimento a livello internazionale per Cassa del Trentino, che conferma il suo ruolo strategico per l’intero settore pubblico provinciale, quale società di sistema che attraverso il modello «one for all», persegue l’obiettivo di ottimizzare la provvista finanziaria, di rendere più efficienti la gestione della liquidità e del debito del […] Continua a leggere

BISESTI (LEGA) * RICORSO INELEGGIBILITÀ ELEZIONE DI FUGATTI: « ALCUNI SOGGETTI VOGLIONO GELARE LA DEMOCRAZIA »

In questi giorni un tema caldo della cronaca politica provinciale è stato la possibile ineleggibilità del Presidente Maurizio Fugatti. Un argomento certamente curioso dal punto di vista giuridico, dato che vi è anche uno scontro di carattere dottrinale e una lettura della costituzione che non lascia dubbi sulla piena eleggibilità di Fugatti.

Il Titolo III della Costituzione infatti parla chiaro, precisando che “Il Governo della Repubblica è composto del Presidente del Consiglio e dei ministri, che costituiscono insieme il Consiglio […] Continua a leggere

CARABINIERI ROVERETO (TN) * OPERAZIONE ” CASE SICURE “: « TRE ITALIANI ARRESTATI, UTILIZZAVANO IL TAXI PER DEPISTARE LE INDAGINI »

Nella mattinata di ieri, 15 febbraio 2019, a finalizzazione ed esito di una più ampia attività investigativa coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Rovereto e volta ad infrenare il fenomeno dei reati predatori, specificatamente di furti in appartamento, personale del dipendente Nucleo Operativo, ha dato esecuzione a misure cautelari coercitive, concesse dal Gip della suddetta autorità giudiziaria, nei confronti di soggetti di origine sicula dimoranti nel comprensorio di riferimento della giurisdizione di competenza di questa Compagnia Carabinieri; nello […] Continua a leggere

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO: SPINELLI SU MARANGONI, «PRONTI A FARE LA NOSTRA PARTE, ATTENDIAMO L’ESITO DELL’INCONTRO TRA AZIENDA, MISE E SINDACATI »

Nel pomeriggio di oggi il confronto tra le parti sul futuro del gruppo a Rovereto. Spinelli su Marangoni: “Pronti a fare la nostra parte, attendiamo esito incontro tra azienda, Mise e sindacati”.

“La Provincia autonoma di Trento sta monitorando l’andamento del gruppo Marangoni. Attendiamo, così come richiesto dalle parti, la conclusione dei prossimi tavoli di confronto tra azienda, Mise e sindacati per definire il quadro operativo dei possibili interventi a salvaguardia della continuità aziendale, ed occupazionale, nonché dell’indotto economico locale”. […] Continua a leggere

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO * OCULISTI: « LE PRECISAZIONI DI SEGNANA PER L’ARTICOLO “OCULISTI NELLA CLINICA PRIVATA” RIFERITO AD UN’INTERROGAZIONE DEL CONSIGLIERE DEL M5S DEGASPERI »

Oculisti: le precisazioni dell’assessore Segnana. In merito all’articolo “Oculisti nella clinica privata”, apparso oggi su un quotidiano locale e riferito ad un’interrogazione del Consigliere del Movimento 5 Stelle Filippo Degasperi circa una convenzione tra l’Azienda provinciale per i servizi sanitari di Trento e una clinica privata milanese, volta a consentire l’effettuazione di consulenze sanitarie, al di fuori dell’orario istituzionale di lavoro, da parte dell’equipe medica dell’Unità operativa multizonale di oculistica di Rovereto, l’Assessore alla salute e politiche sociali Stefania Segnana […] Continua a leggere

ROSSINI (PATT) * AUTONOMIA TRENTINO ALTO ADIGE: « CHIEDIAMO GARANZIE A TUTELA DELLE MINORANZE LINGUISTICHE E VINCOLI INTERNAZIONALI »

Bocciati due emendamenti che andavano a tutelare le minoranze linguistiche e l’Autonomia regionale nel disegno di legge costituzionale sulla democrazia diretta. La Lega trentina non ha sostenuto gli emendamenti.

“La bocciatura in Aula di due emendamenti a tutela delle Minoranze linguistiche e delle competenze regionali della nostra Autonomia ci preoccupa e chiediamo garanzie” a dirlo è la deputata Emanuela Rossini (Patt) che si dice preoccupata dal mancato sostegno in Aula dei due emendamenti da parte dei deputati delle forze politiche […] Continua a leggere

ZANNINI (SINISTRA ITALIANA) * CITTÀ DI TRENTO: « POTEVA ESSERE UNA SMART CITY, INVECE SEMBRA TORNARE DI MODA IL PROIBIZIONISMO ANNI 20 »

Trento poteva essere una smart city, invece sembra tornare di moda il proibizionismo anni 20.

Ecco ennesimo atto di involuzione per una città che non sa e non vuole più far stare assieme le varie componenti che la vivono. Una nuova maggioranza all’orizzonte che cavalca un’ ordinanza per impedire di consumare alcol, come la panacea di tutti i mali. Ma sono interventi come questi che fanno arretrare la capacità di una città di affrontare i propri limiti e le proprie […] Continua a leggere

DALZOCCHIO (LEGA): CORSI DI GENERE – REPLICA A PRESIDENTE PARI OPPORTUNITÀ PAT: « SI INSINUA UNA DIFFIDENZA DI FONDO VERSO LA PROPRIA PECULIARITÀ DI GENERE E, DA LÌ, SI TRADUCE IN UN DISAGIO »

“La lettera inviata dalla Coordinatrice nazionale delle Commissioni Pari Opportunità di Regioni e Province Autonome e dalla Presidente Commissione Pari Opportunità tra donna e uomo della Provincia Autonoma di Trento ci pone di fronte al legittimo interrogativo sulla natura politica contenuta in essa.

Tengo innanzitutto a sottolineare, considerando il rispetto per il prossimo un valore insindacabile, che da parte di nessuno vi è la volontà di incitare alla violenza o all’odio nei confronti di uomini e di donne, né indirettamente […] Continua a leggere

CGIL CISL UIL – TRENTINO * WELFARE LOCALE – INCONTRO CON SEGNANA: « SI STIMANO 10 MILIONI DI RISPARMI CHE DOVRANNO SOSTENERE NATALITÀ, POLITICHE DEL LAVORO E MISURE PER ANZIANI »

I risparmi sull’assegno unico vanno investiti in welfare locale. Cgil Cisl Uil incontrano l’assessora Segnana. “Si stimano 10 milioni di risparmi che dovranno sostenere non solo la natalità ma anche le politiche del lavoro e le misure per anziani”.

Potrebbero essere circa 10 i milioni di euro che la Provincia risparmierà sulla quota A dell’assegno unico con l’introduzione del reddito di cittadinanza. Per Cgil Cisl Uil queste risorse dovranno restare al welfare, ed in particolare dovranno essere dedicate all’infanzia nella […] Continua a leggere

CGIL CISL UIL – TRENTINO * TERZO SETTORE: « PROTOCOLLO DI COLLABORAZIONE TRA SINDACATI E CONSOLIDA, OBIETTIVO SOSTENERE IL WELFARE LOCALE E MIGLIORARE I SISTEMI DI ACCREDITAMENTO DEI SERVIZI »

Terzo settore, un protocollo di collaborazione tra sindacati e Consolida. Obiettivo sostenere il welfare locale, migliorare i sistemi di accreditamento e affidamento dei servizi e aprire il confronto sul rinnovo del contratto territoriale di settore

Fare fronte comune affinché al sistema di welfare locale siano garantite le risorse necessarie a rispondere ai bisogni delle famiglie più fragili, migliorare il nuovo sistema di accreditamento dei servizi socio-assistenziali, superare le criticità del sistema di affidamento ed avviare un confronto sul rinnovo del […] Continua a leggere

(Pagina 4 di 1515)