News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

SINDACI ROTALIANA KÕNIGSBERG * COMITATO ESECUTIVO: « AFFIDATE LE DELEGHE, A MATTEO ZANDONAI / GABRIELLA PEDRONI / ANDREA TAIT / GIANLUCA TAIT »

Scritto da
20.27 - giovedì 8 dicembre 2022

(Il testo seguente è tratto integralmente dalla nota stampa inviata all’Agenzia Opinione) –
///

 

Nella serata del 5 dicembre i sei Sindaci della Comunità di Valle Rotaliana Koenigsberg insieme al Presidente, Gianluca Tait, si sono trovati in Conferenza dei Sindaci per definire la composizione del comitato esecutivo di comunità che, nei prossimi 2 anni a mezzo, dovrà coadiuvare Tait nell’espletamento delle sue funzioni.

Sul tavolo è stata posta anche l’assegnazione di altre cariche in modo da trovare un accordo complessivo atto a garantire il mantenimento di un equilibrio territoriale. Contestualmente sono state, quindi, assegnate le cariche di vice presidente della Comunità e di presidente della Commissione per la Tutela del Paesaggio.

Componenti del comitato esecutivo, per Legge, possono essere i sindaci oppure altri soggetti scelti tra i consiglieri comunali dei comuni di riferimento. Considerate la durata abbastanza limitata del comitato andando esso a scadere assieme alle amministrazioni comunali e la necessità che gli assessori siano immediatamente efficaci nell’esercizio delle funzioni, si è ritenuto opportuno scegliere persone di esperienza nell’ambito di riferimento.

Ecco, dunque che Mezzocorona ha proposto Matteo Zandonai, ingegnere ambientale, consigliere comunale di Mezzocorona con delega alla pianificazione urbanistica, già vicesindaco e assessore all’urbanistica nel Comune di Mezzocorona, San Michele all’Adige Gabriella Pedroni, assessore comunale in carica ai lavori pubblici, sport e ambiente a San Michele all’Adige, già vice presidente della Comunità di Valle e assessore alle politiche giovanili e sport, e Mezzolombardo Andrea Tait consigliere comunale a Mezzolombardo con delega alla valorizzazione del territorio.

All’unanimità dei presenti è stata trovata condivisione sulle proposte con assegnazione ai designati delle seguenti deleghe:

Matteo Zandonai, urbanistica, ambiente ed edilizia abitativa

Gabriella Pedroni, diritto allo studio, politiche giovanili, sport e distretto famiglia

Andrea Tait, promozione, cultura, rapporto con Apt Dolomiti Paganella

Il Presidente Gianluca Tait ha tenuto per sé la delega alle politiche sociali, delega di sostanza che il Presidente durante il “mandato” di Commissario ha avuto modo di seguire in prima di persona.

I sei Sindaci hanno poi colto positivamente la disponibilità di Luca Ferrari, Sindaco di Roveré della Luna, a presiedere la Commissione per la tutela del Paesaggio e di Renato Tasin, Sindaco di Terre d’Adige, a svolgere la funzione di vice presidente della Comunità.

È stato poi confermato il mandato dei Sindaci di Mezzolombardo e di Lavis in seno al Consiglio delle Autonomie Locali.

Il clima della conferenza è stato disteso e molto positivo tant’è che, al termine dei lavori, i sei Sindaci accompagnati dal Presidente e dal segretario della Comunità hanno siglato l’accordo con un brindisi di Trento Doc.

Ora la Comunità può entrare appieno nelle proprie funzioni pronta ad affrontare le sfide che le si porranno innanzi.

 

 

I Sindaci

Clelia Sandri – San Michele all’Adige

Mattia Hauser – Mezzocorona

Christian Girardi – Mezzolombardo

Luca Ferrari – Roverè della Luna

Renato Tasin – Terre d’Adige

Andrea Brugnara – Lavis

 

Il Presidente della C.d.V.

Gianluca Tait

 

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.