News immediate,
non mediate!

GUGLIELMI (FASSA) * DICHIARAZIONI CONSEIER VALENTINI: « SPIACE NON ABBIA COLTO IL VALORE DELLA SENATRICE TESTOR, DEDICATO ALLO SVILUPPO TURISTICO DELLA COMUNITÀ »

Scritto da
17:26 - 4/02/2021

Intervengo a seguito dell’articolo pubblicato oggi su L’Adige riportante alcune dichiarazioni del Conseier de Procura del Comun general de Fascia Amedeo Valentini.

Spiace rilevare come Valentini non abbia colto il valore del contributo della Senatrice Testor, dedicato a suggerire proposte di azioni ben precise per la crescita e lo sviluppo turistico della val di Fassa e di conseguenza dell’economia della nostra Comunità, diretta ed indiretta.

A questo proposito mi chiedo se il Conseier de Procura abbia parlato come semplice cittadino oppure come Conseier di un tema che, mi risulta, non essere fra le sue competenze bensì tra quelle di un altro suo collega.

Lo stesso Conseier Valentini che in questi primi mesi del suo assessorato ha portato avanti quasi esclusivamente le iniziative approvate dal precedente Comun general guidato, ricordiamolo, dalla Procuradora Elena Testor e questo non lo afferma lo scrivente oggi ma lo stesso Valentini più volte intervenendo durante i lavori del Consei general.

Alla faccia del “bisogna cambiare perché in 5 anni gli altri hanno fatto poco e male…”

Mi chiedo, preoccupato, anche se queste parole piene di livore siano condivise da tutta la maggioranza del consei general e dallo stesso Procurador… Dileggiare ed inveire contro una Senatrice della Repubblica non è sicuramente corrispondente a quell’idea di comunità unita e ed indivisibile che il partito che rappresenta, giustamente, richiama ogni due per tre.

Ma, tant’è, da Valentini non sono venute risposte in merito alle proposte avanzate, se vogliamo con qualche dolce provocazione, dalla senatrice Testor. Da lui soltanto offese e mancanza di rispetto per chi, fino a prova contraria rappresenta la Val di Fassa e l’intero Trentino a Palazzo Madama.

Attendiamo quindi fiduciosi le proposte alternative da parte del signor Valentini, certi che in futuro saprà approfondire principalmente le materie di sua competenza e intervenire in maniera rispettosa delle istituzioni che ci rappresentano in tutto il paese.

 

*
Cons. Luca Guglielmi

Categorie Articolo:
LETTERE AL DIRETTORE

I commenti sono chiusi.