VIDEONEWS & sponsored

(in )

BLOCCO STUDENTESCO TRENTINO* CROLLO SOFFITTO FLORIANI – RIVA GARDA: SIGNORETTI, « AUSPICHIAMO CHE LA PAT SI ATTIVI PER RISANARE LA PALESTRA DURANTE LA PAUSA ESTIVA »

Floriani: Il soffitto crolla, la denuncia del Blocco Studentesco. “Strutture fatiscenti e soffitti cadenti, le istituzioni sono presenti?”. Questo il testo dello striscione che i ragazzi del Blocco Studentesco Riva del Garda hanno affisso all’istituto tecnico Floriani per denunciare il gravissimo crollo del soffitto dell’istituto.

“Una mancata tragedia, un crollo che avrebbe potuto colpire diversi studenti e che evidenzia la urgente necessità di opere di rinnovamento nell’istituto – queste le parole in nota di Alex Signoretti, responsabile del Blocco Studentesco Riva del Garda – una pioggia di calcinacci franati dal soffitto ha sfiorato delle bambine e il pubblico durante un saggio di danza, ferendo lievemente una bambina”.

“Sono sempre più constatabili episodi di mancata manutenzione e di strutture datate e fatiscenti – prosegue la nota – episodi che furono già segnalati in un dossier preparato dal Blocco Studentesco Trentino e che sono finiti nel dimenticatoio della scorsa giunta provinciale”.

“Con questa azione – conclude la nota – vogliamo denunciare uno dei tanti episodi che accadono in Trentino, ribadendo l’inammissibilità di una Provincia autonoma, come quella di Trento, che rimane ferma davanti ad un evento grave come questo. Noi come Blocco Studentesco saremo sempre dalla parte degli studenti, pronti a tutelare i diritti e gravi mancanze come questa. Auspichiamo che la Provincia si attivi al più presto per risanare la palestra dell’istituto Floriani durante la pausa estiva”.