News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

UILTRASPORTI * TRENTO – CONGESTIONAMENTO PASSAGGI PEDONALI: PETROLLI, « VIABILITÀ INTERSEZIONE INCROCIO A VALLE PONTE SAN LORENZO, SITUAZIONE DI PERICOLO » (VIDEO)

Scritto da
12.06 - lunedì 20 dicembre 2021

Oggetto: viabilità intersezione incrocio a valle del ponte S.Lorenzo. La presente ad identificare una situazione di pericolo dall’area d’incrocio antistante la stazione autocorriere – angolo via piazza Dante via Torre Vanga – imbocco ponte.

Ormai la congestione del traffico a Trento è diventata pesante, e sempre più accentuato l’affollamento dei pendolari che per raggiungere il centro città, portano sempre più congestionamento sui passaggi pedonali a ridosso dell’intersezione nominata in oggetto, anche per via del flusso di persone che giungono con i vari treni in ora di punta; infatti il fiume di persone passa davanti all’uscita stazione autocorriere preposta agli autobus in transito per raggiungere a sua volta ben 4 attraversamenti pedonali interessati da mezzi pesanti.

Le corse delle autolinee sia urbane che extraurbane potenziate nell’ultimo anno, percorrono detta viabilità per raggiungere la stazione e fornire servizio con navetta parcheggi.

Gli attraversamenti pedonali presenti sull’intera area di intersezione, sono strutturati in maniera inadeguata e sottodimensionati che non permette la visibilità da parte dei conducenti dei mezzi pesanti in transito (sia autobus che autocarri) inoltre i pendolari, molto spesso studenti che raggiungono le scuole del centro, non rispettano la segnaletica dei vari impianti semaforici a scapito della sicurezza rischiando l’investimento ed inoltre molto spesso sfidando il conducente con gestacci e insulti di ogni genere.

Una soluzione poco dispendiosa sarebbe fattibile per la messa in sicurezza dell’intera area con un semplice intervento di spostamento delle varie infrastrutture segnaletiche.
Ci consideriamo a disposizione per un sopraluogo negli orari di maggiore intensità, per fare il punto della situazione e creare un progetto di che eviterà sicuramente un grave investimento preannunciato.

*

Nicola Petrolli

Segretario  UILTRASPORTI del Tentino

 

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.