News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

OPI – ORDINE PROFESSIONI INFERMIERISTICHE TRENTO * PERGINE VALSUGANA – COVID: « TAMPONI FALSI, SE I FATTI SARANNO CONFERMATI SAREMO INFLESSIBILI »

Scritto da
14.14 - martedì 25 gennaio 2022

Tamponi falsi, se fatti confermati, saremo inflessibili. L’Ordine delle Professioni Infermieristiche della Provincia di Trento ha appreso dalla stampa la notizia dell’indagine sui falsi tamponi presso il centro di Pergine Valsugana, dove risulterebbe coinvolto un infermiere.

Se saranno confermati, si tratta di fatti gravissimi sui quali saremo inflessibili. Oltre ai rischi per la salute pubblica, alle responsabilità penali, è evidentemente lesa l’immagine degli infermieri che stanno garantendo nei diversi contesti la cure dirette e indirette ai cittadini in situazioni complesse e difficili. L’aggravante sarebbe l’effetto lesivo sulla fiducia dei cittadini che credono nella professione infermieristica e dei colleghi infermieri che mettono a rischio quotidianamente la propria salute e spesso la vita per tutelare quella delle persone.

Condotte quali quelle oggetto di indagine penale comporterebbero, inoltre, una evidente violazione delle norme deontologiche e dei fondamentali principi posti alla base della professione infermieristica.
Una notizia che se confermata risulterebbe essere scandalosa e inaccettabile per le possibili responsabilità dell’infermiere coinvolto.

L’Ordine manterrà alta l’attenzione, effettuerà le verifiche necessarie e attiverà tutte le azioni e le conseguenti eventuali decisioni di propria competenza disciplinare. L’Ordine manifesta infine alla Magistratura la propria piena ed incondizionata collaborazione alle indagini in corso.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.