News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

SPARKASSE E ACLI TRENTINO * SUPERBONUS: OLIVER E MANCABELLI, « SIGLATO ACCORDO DI PARTNERSHIP PER SOSTENERE I TRENTINI CHE INTENDONO USUFRUIRE DEI BENEFICI FISCALI »

Scritto da
11.55 - venerdì 25 giugno 2021

Sparkasse e Acli si mobilitano in un’efficiente collaborazione che mira a facilitare i clienti nell’utilizzo del superbonus. Le due istituzioni hanno siglato un relativo accordo di partnership per essere maggiormente al fianco dei trentini che intendono usufruire di tali benefici fiscali.

Sparkasse – Cassa di Risparmio di Bolzano e Acli Servizi Trentino si uniscono per agevolare e guidare i propri clienti nell’accesso e l’utilizzo del Superbonus. Da una parte Acli segue e gestisce la parte fiscale, fornendo le consulenze tecniche e amministrative atte all’ottenimento dei bonus fiscali; al contempo Sparkasse finanzia i lavori di ristrutturazione e acquista i crediti fiscali maturati a prezzi vantaggiosi.

“Il territorio trentino ha bisogno di questo tipo di accordi, per dare il più ampio respiro a questi interventi di efficientamento energetico e adeguamento antisismico che consentono ai nostri clienti di ristrutturare i propri immobili, valorizzarli e migliorarne le prestazioni energetiche, monetizzando subito i consistenti crediti fiscali derivanti,” spiega Manuel Mancabelli, Responsabile Area Trentino Retail di Sparkasse.

“Nel ringraziare Sparkasse per aver scelto di affrontare questa importante tematica attraverso la costruzione di una partnership, così da valorizzare le specificità e competenze di ciascuno, mi preme evidenziare come questa normativa consenta di poter rinnovare la propria abitazione e di migliorarne le caratteristiche energetiche anche a chi non ha redditi elevati e, quindi, anche a chi fino ad oggi aveva dovuto, suo malgrado, rinunciare a poter disporre di un’abitazione dignitosa,” dichiara Luca Oliver, Presidente delle Acli trentine.

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.