VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

PETIZIONE ONLINE CODACONS CONTRO DECRETO LORENZIN-VACCINI PER ABROGAZIONE (LINK)

(Fonte: Ufficio stampa Codacons) – Vaccini, Codacons: Decreto “vergogna” sposterà milioni di voti alle prossime elezioni. Dopo dichiarazioni Sibilia, M5s si unisca al Codacons per combattere battaglia dentro e fuori dal Parlamento. Intanto associazione lancia petizione online contro decreto Lorenzin.

Dopo le dichiarazioni del deputato Carlo Sibilia contro il decreto sui vaccini, il Codacons chiede al M5S di unirsi all’associazione per combattere la battaglia contro il decreto “vergogna”.

“Il provvedimento voluto dal Ministro Lorenzin è talmente vergognoso che sposterà milioni di voti alle prossime elezioni, e questo il M5S lo ha capito bene – spiega il presidente Carlo Rienzi – Per questo chiediamo al Movimento di unirsi al Codacons per combattere il decreto “vergogna” sia in Parlamento, sia nelle aule di giustizia, dove verrà impugnato dall’associazione al fine di ottenerne l’annullamento”.

Il Codacons ha inoltre lanciato una petizione online (alla pagina https://codacons.it/petizione-decreto-lorenzin/ ) attraverso la quale i cittadini possono manifestare la propria contrarietà al decreto sulle vaccinazioni e attivarsi per ottenere l’abrogazione del provvedimento in ogni sede possibile.

L’associazione assieme a migliaia di genitori e ad organizzazioni delle famiglie sta poi studiando sistemi di istruzione “porta a porta” in tutte le città, per garantire il diritto all’istruzione fino a 6 anni senza iscrivere i figli a scuola in favore di chi non vorrà sottostare alle imposizioni di stampo fascista del decreto.