Esprimo la mia piena solidarietà e vicinanza al Presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti per le scritte apparse nella notte presso il Trincerone sullo Zugna.
Condanno senza alcuna esitazione qualsiasi gesto di violenza, l’espressione di opinioni divergenti non può e non deve sfociare in attacchi personali.

Sen. Elena Testor (FI) Capogruppo commissione Politiche dell’Unione europea