VIDEONEWS & sponsored

(in )

MUSE – TRENTO * “ LA CACCIATRICE DI FOSSILI “: « MARY ANNING SI RACCONTA, MARTEDÌ 25 MAGGIO IN DIRETTA SULLA PAGINA FACEBOOK – CON MASSIMO BERNARDI E ANTONELLA MONTEDORO »

Secondo appuntamento, martedì 25 maggio alle 16.30, con i Libri per curiosi di natura, il format dedicato ai bambini e alla natura realizzato dal MUSE-Museo delle Scienze in collaborazione con la Biblioteca comunale di Trento. Il ciclo di incontri ha come protagonisti alcuni fra i libri del catalogo “Leggere la Scienza” curato dalla Biblioteca, letti e commentati da uno scienziato e da un bibliotecario.

Il secondo appuntamento è dedicato a un tema che – da sempre – stuzzica la curiosità dei più piccoli, i fossili e la vita nella preistoria. A fare da spunto, il racconto della storia di Mary Anning, cercatrice di fossili nell’Inghilterra dell’Ottocento che all’età di tredici anni ha trovato il fossile di uno strano mostro marino, oggi conosciuto come Ittiosauro. Inizia così la sua carriera di cercatrice di fossili che la porterà a scoprire il plesiosauro e uno dei primi pterodattili. Di famiglia poverissima, Mary arrotonda le entrate familiari vendendo i fossili di ammoniti che trova sulla spiaggia, ma la sua vera passione – e bravura – è ricostruire lo scheletro intero di creature mai viste prima. Leggono e commentano il testo la bibliotecaria Antonella Montedoro e il paleontologo Massimo Bernardi.

L’evento si rivolge alle famiglie con bambini a partire dai sei anni, è gratuito senza prenotazione e verrà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook MUSE.

*

PROGRAMMA
Tutti gli appuntamenti sono alle 16.30

Martedì 8 giugno
Perché la terra ha la febbre e tante altre domande sul clima
di Federico Taddia, Elisa Palazzi. Editoriale Scienza 2019
con Christian Casarotto, glaciologo MUSE e Barbara Frinolli, bibliotecaria

Martedì 22 giugno
Lupinella. La vita di una lupa nei boschi delle Alpi
di Giuseppe Festa. Editoriale Scienza 2019
con Valentina Oberosler, zoologa MUSE e Loretta Grisenti, bibliotecaria