VIDEONEWS & sponsored

(in )

HIT-HUB INNOVAZIONE TRENTINO E PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO * TECH * « AL VIA IL PROGETTO SMART SME’S NELL’AMBITO DELLA STRATEGIA MACROREGIONALE EUSALP »

Al via il progetto Smart SME’s nell’ambito della strategia macroregionale EUSALP con la partecipazione di HIT-Hub Innovazione Trentino e Provincia autonoma di Trento

L’incontro tra i partner di progetto si è svolto ieri a Berna e ha dato avvio ai lavori per supportare la digitalizzazione delle piccole e micro imprese delle aree montane

Si è svolto ieri a Berna (Svizzera) il primo meeting del progetto europeo “Smart SME’s”, iniziativa co-finanziata dal Parlamento europeo nell’ambito della strategia macroregionale EUSALP, che vede al tavolo dei lavori, in qualità di partner, Hub Innovazione Trentino e la Provincia Autonoma di Trento, attraverso il Dipartimento Sviluppo Economico, Ricerca e Lavoro.

Smart SME’s è un progetto pilota che ha lo scopo di supportare il trasferimento delle conoscenze “digitali” verso le piccole-micro imprese presenti nelle aree periferiche e rurali dei territori coinvolti, con particolare attenzione alle filiere dei materiali a base di fibre naturali.

Le attività finanziate dal progetto per i prossimi 18 mesi andranno a identificare i fabbisogni di trasformazione digitale delle imprese e delle filiere, al fine di modellare nuovi servizi e policy che favoriscano la loro crescita. Queste attività risultano essere fortemente allineate con le traiettorie prioritarie di sviluppo recentemente inserite nella “Carta di Rovereto”, vista la particolare attenzione rivolta allo sviluppo produttivo delle aree montane.

In particolare, HIT coordinerà un’azione relativa allo studio degli indicatori digitali all’interno delle filiere produttive di interesse. Assieme alla Provincia, HIT parteciperà inoltre a tutte le altre attività che vedranno anche il coinvolgimento di imprese del territorio.

Oltre alla Provincia e a HIT, partecipano al progetto il Gruppo Svizzero per le regioni di montagna – SAB (in qualità di coordinatore), l’agenzia di innovazione del Baden Württemberg BIOPRO GmbH (Germania), l’agenzia di business Ecoplus del Land Bassa Austria, l’Università di Maribor (Slovenia) e l’azienda slovena Poly4Eml. Il budget complessivo è pari a 235.000 euro.

Smart SME’s si inserisce tra le attività promosse da HIT all’interno del Gruppo d’Azione 2 di EUSALP, in qualità di coordinatore del gruppo di lavoro sulle “Industrie Digitali”.

Tra queste, si segnala “Alpine Forum on Smart Industry”: appuntamento internazionale che verrà realizzato a Rovereto il prossimo 12 settembre, nel contesto del Digital Innovation Hub del Trentino.