VIDEONEWS & sponsored

(in )

COPPOLA (FUTURA) * CASO CRISTOFORETTI: « DALLA GIUNTA PROVINCIALE UN ASSORDANTE SILENZIO »

Caso Cristoforetti: dalla Giunta un assordante silenzio. In merito al comportamento del capo di gabinetto dell’assessore Spinelli, signor Cristoforetti, che ha a più riprese postato sui social commenti e immagini razzisti, sessisti e beceri, mi sarei aspettata che le dimissioni, l’allontanamento o quantomeno un rigoroso provvedimento disciplinare sarebbero stati una conseguenza logica e naturale.

Con rammarico rilevo che evidentemente vi è l’intenzione da parte della Giunta provinciale di fare come se nulla fosse successo, auspicando probabilmente che con il silenzio ci saremmo tutti dimenticati dell’accaduto. Così non è.

Il comportamento del signor Cristoforetti, che ricopre un ruolo dirigenziale all’interno dell’ amministrazione provinciale è stato a dir poco indecoroso. E’ inaccettabile. Per questo mi allineo con le prese di posizione di molti colleghi chiedendo l’allontanamento immediato del signor Cristoforetti dal suo ruolo di capo di gabinetto dell’assessorato allo sviluppo economico, ricerca e lavoro.

E’ altrettanto grave il silenzio del Presidente Fugatti e di tutta la sua Giunta che, non prendendo posizione, avallano di fatto il comportamento inqualificabile del signor Cristoforetti, venendo meno al proprio dovere di garantire un’ amministrazione imparziale, leale e corretta nei confronti di tutti i cittadini.

 

*

Lucia Coppola

consigliera provinciale di Futura 2018