VIDEONEWS & sponsored

(in )

TONINI (PD) * SGARBI – MART: « CONSIDERO LE DICHIARAZIONI DELL’ONOREVOLE INACCETTABILI E INAMMISSIBILI, FUORI LUOGO RISPETTO A LEGITTIMI INTERROGATIVI SOLLEVATI DAI COLLEGHI CONSIGLIERI »

Quando la Giunta provinciale, alcuni mesi fa, comunicò d’aver scelto Vittorio Sgarbi quale nuovo presidente del MART di Rovereto, espressi al presidente Fugatti il mio apprezzamento per la qualità e la competenza della nomina e per il potenziale di rilancio del museo in essa contenuto.

Con la stessa lealtà, dico oggi che considero le dichiarazioni dell’on. Sgarbi inaccettabili e inammissibili, del tutto fuori luogo rispetto a legittimi interrogativi e rilievi tecnici e formali sollevati dai colleghi consiglieri.

Chiedo quindi al presidente Kaswalder di tutelare, come già in passato, i componenti del Consiglio provinciale da accuse offensive e pretestuose, grossolanamente intimidatorie rispetto all’esercizio delle loro funzioni istituzionali.

Allo stesso tempo, chiedo al presidente Fugatti di chiarire all’interessato, nel definire le modalità della sua collaborazione, che noi trentini riteniamo di avere qualcosa da imparare da lui nel campo della critica e della promozione dell’arte, mentre non sentiamo alcun bisogno di importare, nella nostra discussione pubblica, modalità di confronto volgari, aggressive e insultanti che purtroppo sono diventati una consuetudine a livello nazionale.

Giorgio Tonini – Presidente del Gruppo consiliare provinciale del Partito Democratico del Trentino