News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO * COMUNITÀ DI LASINO E CALAVINO: FUGATTI: « CON LA GIUNTA PAT SUI TERRITORI, PER LAVORARE ASSIEME SULLE SOLUZIONI »

Scritto da
15.54 - venerdì 01 luglio 2022

Presidente e assessori accolti nella comunità di Lasino e Calavino. La Giunta provinciale a Madruzzo, Fugatti: “Sul territorio per lavorare assieme sulle soluzioni”.

Giunta provinciale oggi nel Comune di Madruzzo per la consueta riunione fuori porta e l’incontro con la comunità. Ad accogliere il presidente Maurizio Fugatti e gli assessori, nella sede a Lasino del municipio nato dalla fusione con Calavino, il sindaco di Madruzzo Michele Bortoli, la Giunta comunale, i carabinieri, gli agenti del corpo forestale e i custodi forestali comunali, i vigili del fuoco volontari, la polizia locale, i vertici del consorzio turistico Valle dei Laghi. Presenti anche l’assessore regionale Lorenzo Ossanna e il presidente dell’Apt dell’Apt “Garda Dolomiti” Silvio Rigatti, ambito nel quale è entrato il territorio di Madruzzo.

“Ringrazio il sindaco per l’invito e saluto tutti i rappresentanti della comunità presenti – ha esordito il presidente Fugatti -. La modalità di riunione fuori porta, che l’esecutivo provinciale ha avviato dalla prima volta a Dimaro, è un’utile occasione per conoscere di persona le problematiche e le priorità del territorio. Ognuno di noi, presidente, assessori, dirigenti provinciali, si porta via qualcosa da ciascuna visita. Con una maggiore consapevolezza e conoscenza possiamo lavorare in modo condiviso per le risposte e le soluzioni ai bisogni”.

Il sindaco Bortoli ringraziando la Giunta provinciale per la presenza ha sottolineato il percorso avviato dal Comune di Madruzzo in seguito alla fusione delle precedenti amministrazioni. “Siamo soddisfatti dei passi compiuti sulla strada dell’integrazione, anche dopo la fusione. Ricordo ad esempio un dato: abbiamo ridotto del 15% la spesa corrente di personale mantenendo però saldi i servizi sul territorio e le aperture al pubblico degli uffici. Garantiamo inoltre la funzionalità dei servizi alla comunità come la struttura per l’infanzia e l’ambulatorio dei medici di base. Certamente ci sono tante cose da fare proseguendo sulla strada dello sviluppo per la comunità. Il Comune di Madruzzo è stato uno dei primi ad attivare il progetto per la fibra ottica e questo è un risultato importante per i cittadini e le aziende”.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.