News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

PROVINCIA AUTONOMA BOLZANO * TUTELA CONSOLARE PER SUDTIROLESI: SODDISFATTO KOMPATSCHER

Scritto da
18.51 - mercoledì 18 aprile 2018

Kompatscher saluta con favore il provvedimento austriaco sulla tutela consolare. Per i sudtirolesi all’estero punto d’appoggio nella propria lingua madre.

Il governo austriaco ha presentato al Parlamento nazionale la proposta di legge sulla tutela consolare. Si tratta dell’applicazione di una direttiva europea che prevede che ogni cittadino europeo abbia il diritto di godere della protezione delle autorità diplomatiche e consolari di qualsiasi Stato membro dell’Ue, nei paesi in cui lo Stato di cui ha la cittadinanza non è rappresentato.

Oltre a ciò, il provvedimento del governo di Vienna inserisce la tutela consolare anche per le popolazioni che provengono da territori dove l’Austria svolge una propria funzione di tutela prevista dal diritto internazionale.

Chiaro, ed esplicito, il riferimento ai sudtirolesi di madrelingua tedesca e ladina. “In questo modo – commenta con soddisfazione il presidente della Provincia, Arno Kompatscher – ci sarà la possibilità di rivolgersi, in caso di necessità, non solo al Consolato italiano in un paese della Ue, ma anche al Consolato austriaco.

Si tratta di una opzione interessante, soprattutto perchè viene garantito l’utilizzo della propria madrelingua”.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.