News immediate,
non mediate!

Gianpiero Lui – Candidato sindaco Rovereto (Tn)

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

FRACCARO: CON ROSATELLUM IL TRENTINO ALTO ADIGE DIVENTA FEUDO DI PD-PATT-SVP

Scritto da
16.43 - giovedì 26 ottobre 2017

(Fonte: Riccardo Fraccaro) – Con il Rosatellum il Trentino Alto Adige diventa feudo di Pd, Patt e Svp. “Questa legge elettorale è una truffa, la peggiore che si potesse immaginare, perché è antidemocratica e non favorisce governabilità né rappresentatività.

Ancora avremo un Parlamento di nominati dai partiti che risponderanno ai capibastone e non ai cittadini. In Trentino Alto Adige, inoltre, questa legge favorisce in maniera clamorosa e inaccettabile i partiti locali”.

Lo dichiara in una nota il deputato M5S eletto in Trentino Alto Adige Riccardo Fraccaro.

“Con questa riforma – spiega Fraccaro – il blocco di potere Pd-Patt-Svp con il 40% dei voti potrebbe portarsi a casa l’80% degli eletti.

È una legge truffa anche perché l’elettore non sa a chi andrà il suo voto, non c’è alcuna garanzia di corrispondenza tra la volontà dei cittadini e quello che emergerà dalle urne.

Il voto espresso a favore di una lista che non raggiunge il 3% confluirà infatti nella coalizione, un miscuglio di altri partiti che magari porta avanti programmi completamente diversi da quelli che il cittadino vorrebbe sostenere.

Il Rosatellum toglie i diritti ai cittadini per consegnare tutto nelle mani dei partiti, in particolare trasforma il Trentino Alto Adige in un feudo di Pd-Patt-Svp.

L’unica garanzia per i cittadini di sapere a chi andrà il proprio voto – conclude Fraccaro – è quella di premiare la coerenza di chi si presenta da solo, come il M5S”.

 

 

 

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DELLA FONTE TITOLARE DELLA NOTIZIA E/O COMUNICATO STAMPA

È consentito a terzi (ed a testate giornalistiche) l’utilizzo integrale o parziale del presente contenuto, ma con l’obbligo di Legge di citare la fonte: “Agenzia giornalistica Opinione”.
È comunque sempre vietata la riproduzione delle immagini.

I commenti sono chiusi.