VIDEONEWS & sponsored

(in )

FONDIMPRESA TRENTO * EMERGENZA COVID: « PER LA REALIZZAZIONE DI PIANI FORMATIVI CONDIVISI, DAL 20 OTTOBRE IN CAMPO 10 MLN PER MICRO E PICCOLE IMPRESE »

Fondimpresa: dal 20 ottobre in campo 10 milioni di euro per micro e piccole imprese. In un quadro economico già difficile, il perdurare dell’emergenza preme su tutte le imprese sino anche alla soglia critica e questo avviene in ogni ambito della nostra attività: produzione e commercializzazione in primis, ma anche organizzazione interna, gestione del personale, adeguamento burocratico e normativo.

“Siamo quindi consapevoli – affermano il presidente di Fondimpresa Trento Marcello Lunelli e il vicepresidente Andrea Grosselli – che Fondimpresa sia chiamata, oggi più che mai, al suo ruolo di supporto ai lavoratori e alle aziende e siamo allo stesso tempo convinti che emerga in maniera quanto mai chiara la crucialità della sua mission originale: promuovere la formazione continua dei lavoratori perché la formazione fa la differenza, perché la formazione è l’arma più potente per trasformare le difficoltà in opportunità di crescita e di successo”. Ciò vale per ogni organizzazione e, a maggior ragione, per quelle di più piccole dimensioni.

Fondimpresa, fondo per la formazione interprofessionale di Confindustria, CGIL, CISL e UIL, da sempre è attenta ad offrire alle proprie aziende aderenti articolati e concreti programmi di misure, per favorire la massima accessibilità ai finanziamenti delle attività formative.

Tra questi, segnaliamo in particolare l’Avviso 2/2020 che, a partire dal 20 ottobre 2020, stanzia per le micro e piccole imprese aderenti 10 milioni di euro di contributo aggiuntivo, per la realizzazione di piani formativi condivisi interaziendali.

Tra i destinatari del Piano possano essere inseriti anche i lavoratori posti in cassa integrazione guadagni, in deroga e gli apprendisti per attività formative diverse dalla formazione obbligatoria prevista dal contratto.

Tra le altre novità più interessanti di questo Avviso, si evidenzia inoltre la possibilità di delega al pagamento del fornitore, in modo che le aziende non debbano anticipare risorse.
Si tratta di un ulteriore contributo concreto che Fondimpresa ha pensato di proporre per essere a fianco delle aziende nella fase di ripresa.

Informazioni di dettaglio sul sito www.fondimpresa.it e presso lo Sportello di Fondimpresa Trento (Tel. 0461 360076, [email protected]).