News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

DALPALÙ (FDI) * VAL DI FIEMME: « LETTERA SECRETATA DA PARTE DI ALCUNI SINDACI, PRESUNTO DIROTTAMENTO DI FINANZIAMENTO DI OPERE PUBBLICHE DI INTERESSE COLLETTIVO? »

Scritto da
15.55 - martedì 28 marzo 2023

(Il testo seguente è tratto integralmente dalla nota stampa inviata all’Agenzia Opinione) –
///

 

Lettera secretata da parte di alcuni sindaci della Valle di Fiemme, Dalpalù (FdI): “Presunto dirottamento di finanziamento di opere pubbliche di interesse collettivo?”

Ho presentato in data odierna un’ interrogazione nella quale ho chiesto informazioni riguardanti una presunta lettera che sarebbe stata firmata da alcuni sindaci della Val di Fiemme, dal Presidente della Comunità di Valle e da un consigliere provinciale, nella quale si chiederebbe alla Provincia di togliere, o spostare, alcuni finanziamenti già previsti per realizzare importanti opere pubbliche nel Comune di Cavalese, tra le quali potrebbero esserci la rotatoria di Masi e la stazione degli autobus e dove, inoltre, si chiederebbe anche di trasferire, o meglio “dirottare”, i fondi a favore di una o più opere da realizzarsi in altri comuni della Valle di Fiemme.

Appena saputo della strana missiva, ho immediatamente presentato istanza di accesso atti presso la Comunità di Valle per averne copia, questa mi è stata negata perché per ottenerla servirebbe l’autorizzazione da parte di tutti i sottoscrittori. Successivamente ho inoltrato richiesta di accesso atti per ottenerla, al Presidente della Giunta provinciale.

Ho quindi chiesto alla Giunta provinciale, se queste informazioni innanzitutto corrispondano al vero, quali siano le ragioni della richiesta avanzata dai Sindaci e se non si ritenga quantomeno strano che tale missiva venga inoltrata proprio ora che i Comuni di Fiemme si stanno esprimendo sul tema della localizzazione dell’ospedale, considerato che il Comune di Cavalese ha sostenuto la richiesta di demolizione e ricostruzione dell’ospedale sullo stesso sedime, anziché quella di nuova realizzazione e se si ritenga di accogliere tale richiesta di “dirottamento” dei fondi, ed eventualmente, se ritenga che questo sia un modo corretto di procedere nell’individuazione delle opere pubbliche, già finanziate non certo nell’interesse di questo o quel comune bensì di tutta la collettività.

*

Cons.re Bruna Dalpalù

Gruppo consiliare Fratelli d’Italia

 

 

IN ALLEGATO L’INTERROGAZIONE

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Scarica PDF [98.66 KB]

 

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DELLA FONTE TITOLARE DELLA NOTIZIA E/O COMUNICATO STAMPA

È consentito a terzi (ed a testate giornalistiche) l’utilizzo integrale o parziale del presente contenuto, ma con l’obbligo di Legge di citare la fonte: “Agenzia giornalistica Opinione”.
È comunque sempre vietata la riproduzione delle immagini.

I commenti sono chiusi.