VIDEONEWS & sponsored

(in )

COMUN GENERAL DE FASCIA * “CIASA DE LA MONIARIA”: « CONCESSO IL SALDO DI FINANZIAMENTO PER IL RESTAURO »

“Ciasa de la Moniaria”: concesso il saldo di finanziamento per il restauro. Grazie al provvedimento dello scorso 8 maggio della Giunta Regionale, il Comun General
de Fascia può dar seguito alle procedure di gara per l’esecuzione dei lavori dell’edificio storico.

Significativo passo in avanti per il restauro de la “Ciasa de la Moniaria”: l’8 maggio la Giunta Regionale (con la deliberazione n. 7) ha approvato la concessione del saldo per il finanziamento, al Comun general de Fascia, per i lavori di ristrutturazione e recupero dell’immobile. L’edificio, che sorge accanto alla Pieve di San Giovanni, è sottoposto a vincolo artistico per il suo valore storico-culturale.

Il progetto per la “Ciasa de la Moniaria”, firmato dell’architetto Marco Giovanazzi di Trento, è stato approvato dal punto di vista tecnico lo scorso 21 gennaio dal Consei de Procura del Comun general. Le spese previste ammontano a 1.922.558,70 euro, di cui 1.361.020,52 euro destinati a lavori di restauro. Gli interventi da mettere in atto sono prevalentemente di natura conservativa e comportano consolidamenti statici e il ripristino di tutti gli elementi architettonici tradizionali. Nella volontà di rivalutare il significato dei luoghi identitari dei ladini di Fassa, l’edificio, una volta recuperato, ospiterà diverse attività finalizzate alla valorizzazione e alla tutela della cultura ladina.

In seguito allo stanziamento regionale, il Comun general, che da tempo ha avviato il complesso iter per il recupero dell’edificio, può così dare seguito alle procedure di gara per l’esecuzione dei lavori.

Si procederà, quindi, con i relativi controlli, l’approvazione del progetto da un punto di vista economico-finanziario, la gara del direttore dei lavori e, di conseguenza, la trasmissione dei dati relativi all’Apac. Riguardo a tali aspetti è già stata avanzata richiesta all’Apac per settembre 2019, in modo da provvedere all’aggiudicazione per la primavera 2020. I lavori, quindi, potrebbero iniziare tra aprile e maggio del 2020 e, secondo il piano definito dal progettista, concludersi a giugno del 2021.

 

*

Comunicat stampa

“Ciasa de la Moniaria”: conzedù l finanziament de l’ultima pèrt de la soma per l restaure

De gra al provediment de la Jonta Regionèla dai 8 de mé passà, l Comun General
de Fascia pel envièr via la prozedures de garejèda per tachèr i lurieres del frabicat storich

Emportant vèrech inant per l restaure de la “Ciasa de la Moniaria”: ai 8 de mé la Jonta Regionèla (co la deliberazion n. 7) l’à aproà la conzescion de l’ultima pèrt del finanziament al Comun general de Fascia, per i lurieres de comedament e recuperament del frabicat. La cèsa, che la é apede la Pieif de Sèn Jan, la é sotmetuda al vincol artistich per sie valor storich e culturèl.
L projet per la “Ciasa de la Moniaria”, enjignà da l’architet Marco Giovanazzi da Trent, l’é stat aproà dal pont de veduda tecnich ai 20 de jené passà dal Consei de Procura del Comun general. L cost pervedù per i lurieres l’é de 1.922.558,70 euro en dut, de chi che 1.361.020,52 euro i é destiné ai lurieres de restaure. I intervenc da fèr i è de soraldut de sort conservativa, col renforzèr l frabicat dal pont de veduda statich e col recuperèr duc i elemenc architetonics tradizionèi. Ajache l’é la volontà de ge dèr maor segnificat ai lesc de valuta per l’identità ladina de Fascia, l fabricat, cò sarà fenì i lurieres, l ge dajarà alberch a desvaliva ativitedès per la valorisazion e l stravardament de la cultura ladina.
Aldò del stanziament de la Region l Comun general, che l’à envia via jà da n bon trat l prozediment lonch e senester per l recuperament del fabricat, l pel zacan tachèr la prozedures de garejèda per meter en esser chisc lurieres. Donca se jirà inant con i controi che ge vel, l’aproazion del projet dal pont de veduda economich-finanziel, la garejèda per tor sù l diretor di lurieres e, dachelanvìa, la trasmiscion di dac de referiment a l’APAC. En cont de chisc elements g’é jà stat metù dant la domana a l’APAC per de setember del 2019, a na moda da poder dèr fora i lurieres via per l’aisciuda del 2020. I lurieres, donca, i podessa scomenzèr anter oril e mé del 2020 e, aldò del program stabilì dal projetist, fenir de jugn del 2021.