News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

COMMISSIONE EUROPEA * SOLIDARIETÀ CON L’UCRAINA: « A DISPOSIZIONE 248 MILIONI PER SOSTENERE GLI STATI MEMBRI CHE ACCOLGONO LE PERSONE IN FUGA DALLA GUERRA »

Scritto da
15.14 - mercoledì 18 maggio 2022

Solidarietà con l’Ucraina: la Commissione metterà a disposizione 248 milioni di € per sostenere gli Stati membri che accolgono le persone in fuga dalla guerra

Oggi la Commissione ha deciso di mettere 248 milioni di € a disposizione dei 5 Stati membri che sono stati colpiti maggiormente all’inizio della guerra e che ospitano un ampio numero di rifugiati, al fine di sostenerne i sistemi di accoglienza e di gestione delle frontiere.

La decisione fa seguito all’evento di mobilitazione globale “Stand Up for Ukraine” del 9 aprile, in cui la Commissione ha impegnato fino a 400 milioni di € a sostegno dei rifugiati ucraini negli Stati membri più colpiti.

L’assistenza emergenziale nell’ambito dei fondi per gli affari interni sosterrà Cechia, Polonia, Romania, Slovacchia e Ungheria. Gli Stati membri possono utilizzare questi fondi per fornire assistenza immediata – come cibo, trasporti e alloggi temporanei – alle persone in fuga dall’invasione non provocata dell’Ucraina da parte della Russia, aumentando nel contempo la propria capacità di gestire le frontiere esterne dell’UE.

Anche le organizzazioni della società civile e gli enti locali e regionali svolgono un ruolo fondamentale nell’assistenza e gli Stati membri dovranno pertanto garantire che questi finanziamenti di emergenza giungano anche a loro.

Per garantire che i fondi siano erogati rapidamente senza gravosi oneri amministrativi, la Commissione sbloccherà i finanziamenti sulla base dei risultati conseguiti, piuttosto che dei costi effettivi. Per continuare a sostenere le esigenze di accoglienza iniziale man mano che evolvono, la Commissione metterà a disposizione i restanti 152 milioni di € dopo l’accordo dell’autorità di bilancio

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.