VIDEONEWS & sponsored

(in )

AMBROSI (LEGA) * TORRENTE SARCA: “ LAVORI DI SISTEMAZIONE, OK CONCRETEZZA PAT NEGLI INTERVENTI E ASCOLTO TERRITORI ”

“In risposta alla Question time 2230/XVI, con la quale stamane chiedevo notizie alla Giunta provinciale, per quanto riguarda gli interventi in cantiere per evitare il rischio di esondazioni del fiume Sarca nel tratto terminale dalle Sarche fino alla foce, l’Assessore provinciale Giulia Zanotelli ha fornito considerazioni decisamente interessanti e che non possono che risultare confortanti, come chi segue la questione sin dall’inizio, al pari della sottoscritta, potrà confermare.

Infatti, si è ricordato come, previo stanziamento di 600.000 euro, siano stati da subito avviati – a seguito della piena del bacino del Sarca dello scorso 3 ottobre 2020, lavori che entro un mese hanno portato all’avvio di ben 11 cantieri. Nell’anno in corso, ha poi aggiunto l’Assessore, sono inoltre in fase di progettazione interventi per incrementare il grado di sicurezza idraulica, soprattutto in corrispondenza delle principali aree urbanizzate.

Con riferimento al tratto compreso tra le Sarche e la confluenza nel lago di Garda – è stato precisato – la progettazione riguarderà in primo luogo: il fiume Sarca nei pressi della località Linfano, a difesa della zona produttiva di Arco; il fiume Sarca in corrispondenza dell’attraversamento della città di Arco; il fiume Sarca nei pressi dell’abitato di Pietramurata. Per questi interventi e altre progettazioni nell’Alto Sarca, è stimato un importo di spesa di circa 6,0 milioni di euro, per i quali è stato chiesto un finanziamento statale.

Descritto tale quadro, l’Assessore ha inoltre ricordato – ed è stata la sottolineatura a mio avviso più preziosa – il constante dialogo che comunque resta aperto tra la Provincia e le Amministrazioni comunali interessate dal rischio di esondazioni del fiume Sarca, a riprova non solo della concretezza di cui i poc’anzi citati interventi sono già dimostrazione, ma anche di una vicinanza coi territori che, non da oggi, è la priorità della Lega, convinta che la politica sia anzitutto servizio e, appunto, ascolto”

È quanto affermato in una nota dal Consigliere provinciale della Lega Salvini Trentino Alessia Ambrosi.