News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

SPARKASSE * CASSA RISPARMIO BOLZANO * CIVIBANK: BRANDSTÄTTER, « L’OPA PROSEGUE CON SUCCESSO, LE ADESIONI DEI SOCI STORICI PROSEGUONO A RITMI CRESCENTI (ORA AL 50,68%) »

Scritto da
18.39 - giovedì 28 aprile 2022

L’Opa su CiviBank prosegue con successo: in base alle adesioni dell’OPA in corso Sparkasse è al 50,68%. Le adesioni dei soci storici proseguono a ritmi crescenti. La forte accelerazione cominciata la settimana scorsa prosegue.

Sparkasse comunica che le adesioni all’Offerta sulle azioni sino al 28 aprile ammontano complessivamente al 33,58% che, sommate alla partecipazione del 17,09% già detenuta da Sparkasse, portano il livello di partecipazione che potrà detenere a conclusione dell’Opa sulle azioni a superare la quota di controllo di CiviBank. In questo modo, a seguito della conclusione dell’OPA, sarà possibile assicurare una prospettiva di stabilità di governo e di massima capacità.

Negli ultimi 3 giorni il numero medio giornaliero degli azionisti CiviBank che si sono recati in filiale per aderire è arrivato a 425 persone con un trend in continua crescita. Il numero totale degli azionisti CiviBank che hanno già aderito ammonta a 2.710 che corrisponde al 19,36% degli azionisti.
Rimangono ancora 6 giorni di mercato aperto per aderire sia all’Offerta sulle azioni e all’Offerta sui Warrant che terminano il prossimo 6 maggio.
Il Presidente Gerhard Brandstätter ha dichiarato: “Siamo particolarmente contenti di constatare che dopo le importanti adesioni dei soci istituzionali, fra i quali spiccano a livello locale la Finanziaria Regionale Friulia, la Fondazione Friuli e la Fondazione di Gorizia, cresce sempre di più il numero dei piccoli azionisti che aderiscono alle nostre offerte sia sulle azioni, sia sui warrant. Le adesioni da parte dei piccoli soci sono la dimostrazione più chiara che il territorio ha compreso la positività della nostra proposta che permette di monetizzare l’investimento ad un prezzo superiore a quello di mercato e nello stesso tempo assicurare un futuro alla banca che continuerà a sostenere lo sviluppo dell’economia locale.”

L’Amministratore Delegato e Direttore Generale Nicola Calabrò aggiunge: “Superare il 50% e raggiungere il controllo di maggioranza era l’obiettivo che consideravamo il più importante per chiudere l’Opa nel migliore dei modi. Aver già raccolto adesioni all’OPA che consentiranno di raggiungere questo obiettivo quando mancano ancora 6 giorni lavorativi alla chiusura dell’offerta, ci fa ritenere che il 6 maggio i risultati finali saranno ancora più soddisfacenti. I fatti dimostrano anche che i tentativi di generare incertezza e confusione non pagano e che le persone hanno la capacità di distinguere fra i messaggi chiari ed i proclami propagandistici e le azioni fuorvianti.”
Per qualsiasi informazione sulle Offerte sono a disposizioni i seguenti contatti:
– account di posta elettronica dedicato opacivibank@investor.morrowsodali.com
– numero verde 800 141 774 (per chi chiama dall’Italia)
– linea diretta +39 0697635750 (per coloro che chiamano dall’estero)
– numero WhatsApp +39 3404029760

Tali canali saranno attivi da lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00.
Global Information Agent: Morrow Sodali S.p.A.
Il sito internet di riferimento del Global Information Agent è www.morrowsodali-transactions.com

Per ogni informazione relativa alle Offerte si rinvia al documento relativo alle Offerte previsto dall’art. 102, comma 4, del TUF (il “Documento d’Offerta”) che è stato approvato da parte di Consob in data 30 marzo 2022 e pubblicato in data 31 marzo 2022 ed è disponibile, unitamente ad altra documentazione relativa alle Offerte, sui siti internet dell’Offerente (www.sparkasse.it e www.opacivibank.it), nonché sul sito internet del Global Information Agent Morrow Sodali S.p.A. (www.morrowsodali-transactions.com).
Si precisa che i termini utilizzati con la lettera iniziale maiuscola, se non altrimenti definiti, hanno il significato ad essi attribuito nel Documento di Offerta, a cui si rinvia per ogni informazione relativa alle Offerte.

*

Nota importante
La presente comunicazione e le informazioni ivi contenute non hanno finalità di né costituiscono in alcun modo consulenza in materia di investimenti. Le dichiarazioni ivi contenute non sono state oggetto di verifica indipendente. Non viene fatta alcuna dichiarazione o garanzia, espressa o implicita, in riferimento a, e nessun affidamento dovrebbe essere fatto relativamente all’imparzialità, accuratezza, completezza, correttezza e affidabilità delle informazioni ivi contenute. Sparkasse e i suoi rappresentanti declinano ogni responsabilità (sia per negligenza o altro), derivanti in qualsiasi modo da tali informazioni e/o per eventuali perdite derivanti dall’utilizzo o meno di questa comunicazione. Accedendo a questi materiali, il lettore accetta di essere vincolato dalle limitazioni di cui sopra. Questo comunicato stampa contiene previsioni e stime che riflettono le attuali opinioni del management Sparkasse in merito ad eventi futuri. Previsioni e stime sono in genere identificate da espressioni come “è possibile,” “si dovrebbe,” “si prevede,” “ci si attende,” “si stima,” “si ritiene,” “si intende,” “si progetta,” “obiettivo” oppure dall’uso negativo di queste espressioni o da altre varianti di tali espressioni oppure dall’uso di terminologia comparabile. Queste previsioni e stime comprendono, ma non si limitano a, tutte le informazioni diverse dai dati di fatto, incluse, senza limitazione, quelle relative alla posizione finanziaria futura di Sparkasse e ai risultati operativi, la strategia, i piani, gli obiettivi e gli sviluppi futuri nei mercati in cui Sparkasse opera o intende operare. A seguito di tali incertezze e rischi, si avvisano i lettori che non devono fare eccessivo affidamento su tali informazioni di carattere previsionale come previsione di risultati effettivi. La capacità del gruppo Sparkasse di raggiungere i risultati previsti dipende da molti fattori al di fuori del controllo del management. I risultati effettivi possono differire significativamente (ed essere più negativi di) da quelli previsti o impliciti nei dati previsionali. Tali previsioni e stime comportano rischi ed incertezze che potrebbero avere un impatto significativo sui risultati attesi e si fondano su assunti di base. Le previsioni e le stime ivi formulate si basano su informazioni a disposizione di Sparkasse alla data odierna. Sparkasse non si assume alcun obbligo di aggiornare pubblicamente e di rivedere previsioni e stime a seguito della disponibilità di nuove informazioni, di eventi futuri o di altro, fatta salva l’osservanza delle leggi applicabili. Tutte le previsioni e le stime successive, scritte ed orali, attribuibili a Sparkasse o a persone che agiscono per conto della stessa sono espressamente qualificate, nella loro interezza, da queste dichiarazioni cautelative.

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.