News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

RAFFAELLI (AZIONE) * ELEZIONI – TRENTINO: « OK IL RISULTATO ELETTORALE, GRANDE SIGNIFICATO LA VITTORIA DELLA COALIZIONE “ALLEANZA DEMOCRATICA PER L’AUTONOMIA” »

Scritto da
15.14 - lunedì 26 settembre 2022

Il risultato elettorale in Trentino è estremamente confortante sia per Azione-IV che per le prospettive legate alla costruzione di un’alternativa politica credibile per le prossime elezioni provinciali.

L’ottimo risultato conseguito dai nostri candidati alla Camera sul proporzionale e nei collegi uninominali dimostra che il progetto del “Terzo Polo” risponde ad una diffusa esigenza presente nella popolazione e consentirà di giocare un ruolo da protagonisti nella costruzione della coalizione per le elezioni provinciali. Sotto questo profilo, quindi, la collaborazione con Italia Viva proseguirà nel quadro del rapporto che sarà definito in ambito nazionale:

Di grande significato, inoltre, la vittoria della coalizione “Alleanza Democratica per l’Autonomia” nel collegio senatoriale di Trento e il largo consenso realizzato anche da Donatella Conzatti che ha purtroppo mancato il seggio per una manciata di voti.

Questa alleanza è stata possibile non solo per la possibilità tecnica offerta dalla nostra specialità autonomistica ma anche per degli importanti elementi di natura politica che sono invece assenti in campo nazionale. Fra questi, la collaborazione nei nostri Enti Locali che ha una storia consolidata così come una comune valutazione sul senso delle nostre istituzioni autonomistiche e sulla necessità di perseguire non solo la loro difesa ma anche la loro necessaria evoluzione.

Infine, questa campagna elettorale ha consentito di far emergere un gruppo dirigente giovane e di grandi prospettive. Come ho detto al Congresso il mio compito era esattamente questo e ora, quindi, bisognerà individuare le forme e i modi per formalizzare questa nuova situazione.

 

*

Mario Raffaelli

Segretario provinciale di Azione e componente della Segreteria nazionale.

 

 

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.