VIDEONEWS & sponsored

(in )

TEATRO SAN MARCO * AL VIA A TRENTO LA STAGIONE DEDICATA AI PIÙ PICCOLI E AI LORO GENITORI, OGNI SABATO SERA FINO AL 10 MARZO

Al via la stagione del teatro San Marco dedicata ai più piccoli e ai loro genitori. Ogni sabato sera, fino al 10 marzo. Una rassegna che unisce cinema e teatro. Una rassegna dedicata alle famiglie.

Una rassegna che il sabato sera offre un’occasione per stare insieme, divertendosi ed emozionandosi grazie alla forza delle storie raccontate attraverso il cinema e il teatro. Si tratta di “La famiglia va a teatro e al cinema il sabato sera”, la stagione del teatro San Marco, in scena tutti i sabati sera fino al 10 marzo.

È iniziata lo scorso sabato con lo spettacolo Storie di Gianni – dedicato alle favole di Gianni Rodari – e continuerà fino al 10 marzo, la rassegna “La famiglia va a teatro e al cinema il sabato sera” presso il Teatro San Marco e curata dalla direzione artistica di Massimo Lazzeri.

Una serie di appuntamenti adatti ai più piccoli ma anche ai loro genitori, che riempiono i sabati sera di fine inverno, alternando cinema e teatro, per regalare ai bambini e alle bambine, ma anche agli adulti, la bellezza del “buio in sala”.

«Andare a teatro e al cinema con tutta la famiglia – afferma il direttore artistico Massimo Lazzeri – è un’esperienza semplice, ma allo stesso tempo gioiosa ed emozionante: un momento che può contribuire a creare unione, dare spunti di condivisione e rafforzare i legami familiari.

Andarci di sabato sera dà ai bambini la sensazione di fare qualcosa “da grandi”: una piccola trasgressione concessa dai genitori, per trascorrere insieme una serata fuori casa».

Spettacoli e proiezioni sono in programma per i sabati 10, 17 e 24 febbraio e 3 e 10 marzo al Teatro San Marco (via S.Bernardino, 8 a Trento) a partire dalle ore 20.

È possibile prenotare e acquistare i biglietti scrivendo all’indirizzo [email protected], telefonando ai numeri 0461.233522 o 366.6175628 oppure direttamente dal sito teatrosanmarco.it

 

 

*

IL PROGRAMMA

Sabato 10 febbraio, ore 20.00

 

*

Cinema

LA CANZONE DEL MARE

di Tom Moore, Irlanda/Danimarca/Lussemburgo/Belgio/Francia, 2014, 93′

Un vero capolavoro dell’animazione, realizzato con disegni tradizionali e non con tecnica digitale, che ci mostra un’Irlanda magica e poetica, attraverso la storia della piccola Saoirse, che ha uno speciale potere: può trasformarsi in una foca e poi tornare umana.

Sabato 17 febbraio, ore 20.00

 

 

*

Teatro

CAPPUCCETTO ROSSO, IL LUPO E ALTRE ASSURDITÀ

una produzione Dedalo Furioso e Matàz Teatro

di e con Marco Artusi e Evarossella Biolo

Riusciranno i narratori a raccontare la storia di Cappuccetto Rosso e del Lupo? Forse sì, forse no, perché i due personaggi hanno intenzione di fare tutt’altro!

Sabato 24 febbraio, ore 20.00

 

 

*

Cinema

BARRY, GLORIA E I DISCO WARMS

di Thomas Borch Nielsen, Germania/Danimarca, 2008, 75′

L’invertebrato Barry trova casualmente un vecchio disco e scopre di avere una propensione innata per la danza e la musica funk, tanto da formare una band per partecipare a un festival musicale. Con la voce di Arisa, nella parte di Gloria.

Sabato 3 marzo

 

 

*

Teatro

LA REGINA DELL’ACQUA

una produzione di Gli Alcuni

di Davide Stefanato

con Laura Feltrin e Margherita Re

In questa rivisitazione della fiaba “La regina della neve”, il coniglio Cilindro interpreterà la parte di Kai e la papera Diva quella di Gerda. Tra loro però non corre buon sangue. Per raccontare la fiaba avranno bisogno dell’aiuto del pubblico.

Sabato 10 marzo

 

 

*

Cinema

BOXTROLLS – LE SCATOLE MAGICHE

di Graham Annable e Anthony Stacchi, USA, 2014, 96′

La storia dei bizzarri e dispettosi Boxtrolls, creature fantastiche che vivono sottoterra e che hanno amorevolmente cresciuto Uovo, un ragazzo umano, raccontata attraverso un mix di stop motion e disegni fatti a mano e con il computer.