PROVINCIA DI TRENTO

Giornata dell'Autonomia 2019 - video integrale tv -

INFRASTRUTTURE, MIT: A22? ATTENDIAMO AMMINISTRATORI LEGA, SU VALDASTICO TERRITORI IN DISACCORDO

Si ricorda, a differenza di quanto sostenuto dal ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che sulla concessione in house della Autostrada A22 il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha portato a buon fine e quindi sbloccato un dossier impantanato da ben cinque anni, proponendo una soluzione innovativa che è stata il frutto di un lungo lavoro anche in sede europea.

Ci si aspetta adesso, da parte degli amministratori locali soci della concessionaria- molti dei quali della Lega – la piena collaborazione e un aiuto per finalizzare il risultato. Con il loro via libera la questione si sarebbe già risolta da tempo, tuttavia confidiamo che ci si arriverà a breve e attendiamo fiduciosi.

Per quanto riguarda la Valdastico nord, il progetto è stato portato avanti per ben due anni dal precedente Governo, ma manca ad oggi di una ipotesi di tracciato condivisa dai territori.

Per la Brescia-Verona il procedimento è invece andato avanti senza interruzioni e l’analisi costi benefici servirà a migliorarla, con meno sprechi e più sostenibilità.