VIDEONEWS & sponsored

(in )

GCIL CICL UIL FAISA – TRENTO * FASE 2 – LOCKDOWN: PETROLLI A TRENTINO TRASPORTI, « PRONTI AD UNA AZIONE DI LOTTA SE I TURNI DEGLI AUTISTI NON SARANNO MIGLIORATI »

Breve riepilogo degli argomenti trattati oggi in videoconferenza. Il dirigente del servizio trasporti della PAT ci ha informato che dal prossimo lunedì, salvo contrattempi, tutti i servizi di Trentino trasporti riprenderanno al 100% con orario invernale non scolastico. Il servizio di TPL sarà garantito dal lunedì al sabato e fino alle ore 21:00.

Da lunedì riapriranno le biglietterie, mentre invece a bordo dei mezzi urbani ed extraurbani il servizio di bigliettazione rimane sospeso. Nella settimana dal 4 al 11 maggio la Pat predisporrà un ticket (valore 2 euro) da convalidare solo in entrata per il Servizio extraurbano per le fermate intermedie.

Come da linee guida del DPCM 26 aprile sarà consentito un numero massimo di utenza a bordo, a tal proposito verrà pubblicato un ods con il quale si esplicheranno le modalità da seguire.

Presso le fermate più frequentate verranno effettuati dei controlli da parte del personale aziendale.

Durante la riunione è stata segnalata la necessità di coinvolgere anche il comitato covid-19 aziendale in merito ai provvedimenti che si intendono adottare.

Come segretario Uiltrasporti se i turni x gli autisti non saranno migliorati, saremmo pronti nell’ intraprendere un’azione di lotta.

 

*

Nicola Petrolli

Uiltrasporti Trentino