PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

Covid-Free (12ma puntata format Tv)

Trento: Urso e de Bertoldi(FdI), Così Carli aiuta di fatto la sinistra mentre noi parliamo alla città. “Perché Carli polemizza con il centrodestra autonomista e non con la sinistra? Perché di fatto aiuta la sinistra a conservare il predominio sulla città?”

È quanto chiedono i senatori Adolfo Urso, commissario provinciale di Fratelli d’Italia, ed Andrea de Bertoldi, senatore della città, i quali rilevano come “appare davvero singolare che al nostro appello alla riunificazione di tutte le forze davvero antagoniste alla sinistra, il candidato Carli risponde chiedendo al centrodestra autonomista di “ritirarsi”, parola che peraltro non fa parte del vocabolario della destra.

È grave che mentre Fratelli d’Italia presenta il programma per rilanciare la Città proprio lui, candidato presunto civico, risponda non sulle idee e sui progetti, cioè sulle cose concrete da fare, per quanto ci riguarda insieme, ma su formule astratte che non interessano i cittadini.

Noi non demordiamo perché come dimostrano tutti i sondaggi siamo l’unica forza politica in crescita, la speranza di chi vuole davvero il cambiamento e per questo auspichiamo davvero che si uniscano tutte le forze intorno al candidato Andrea Merler che rappresenta l’unica concreta possibilità di una alternativa civica e di centrodestra al potere delle sinistre”