News immediate,
non mediate!

ENPA – ROCCHI * RAPPORTO EURISPES – IN ITALIA OLTRE 4 MILIONI DI ‘VEG’: “TENDENZA CONSOLIDATA MA CI SONO ANCORA TROPPE DISCRIMINAZIONI, LA POLITICA NE TENGA CONTO”

Scritto da
15:47 - 30/01/2018

Rapporto Eurispes. In Italia oltre 4 milioni di “veg”, Rocchi (Enpa): tendenza consolidata ma ci sono ancora troppe discriminazioni. La politica ne tenga conto.

«In tema di animali, il dato più significativo che emerge dalla 30ma edizione del Rapporto Italia è il consolidarsi di quello “zoccolo duro” di vegetariani e vegani che è da anni rappresenta il 7% della popolazione italiana e che fa pensare ad una realtà ormai ben strutturata, e non, come vorrebbero alcuni, ad un fenomeno transitorio o a una moda passeggera».

Così la presidente nazionale di Enpa, Carla Rocchi, commenta il Rapporto Italia 2018 presentato questa mattina a Roma dall’Eurispes. «Purtroppo – prosegue Rocchi – il 40% di chi ha scelto un’alimentazione “cruelty free”dichiara di avere difficoltà nel trovare prodotti compatibili con la propria scelta alimentare. Problemi che diventano addirittura insormontabili nelle situazioni di viaggio o in occasione della cerimonie».

«La politica, che sui grandi temi animali è stata colpevolmente assente, cambi rotta e dia finalmente ascolto non soltanto a quel 7% di vegani o vegetariani, ma – conclude Rocchi – a tutti gli altri italiani, e sono moltissimi, sensibili alla protezione e alla tutela degli animali».

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.