VIDEONEWS & sponsored

(in )

ENAC – ENTE NAZIONALE AVIAZIONE CIVILE * FESTA DELLA MUSICA: ZACCHEO, « GLI AEROPORTI SONO LUOGHI NEVRALGICI CHE RAPPRESENTANO LE AGORÀ DEL FUTURO »

Festa della Musica: il Presidente ENAC partecipa alle iniziative organizzate presso l’Aeroporto di Bari.

Nell’ambito delle manifestazioni in corso oggi, 21 giugno, per la Festa della Musica 2019, a cui per la terza volta hanno aderito ENAC, Assaeroporti con le società di gestione di diciassette scali nazionali, il Presidente dell’ENAC Nicola Zaccheo e il Generale, Marco Catamerò hanno consegnato gli attestati di partecipazione ai giovani musicisti che si sono esibiti nel corso della mattinata e che sono stati seguiti con attenzione dai passeggeri presenti.

“Gli aeroporti – ha commentato il Presidente dell’ENAC Nicola Zaccheo – sono luoghi nevralgici che rappresentano le agorà del futuro e le porte di ingresso della città e del territorio. Nel giorno della Festa della Musica sono più che mai spazi importanti di aggregazione e cultura. La musica oggi saluta, accoglie e intrattiene anche i viaggiatori e i lavoratori dei diciassette aeroporti che hanno aderito alla manifestazione”.

Direttore Aeroportuale ENAC Puglia e Basilicata, Antonio Lattarulo, hanno partecipato alle iniziative organizzate presso l’aeroporto Karol Wojtyla di Bari.

Insieme al Direttore della società Aeroporti di Puglia, hanno consegnato gli attestati di partecipazione ai giovani musicisti che si sono esibiti nel corso della mattinata e che sono stati seguiti con attenzione dai passeggeri presenti.

“Aeroporti di Puglia – ha dichiarato il Presidente di Aeroporti di Puglia Tiziano Onesti – non è nuova a iniziative in campo artistico e culturale che sono anche uno strumento efficace di educazione. La “nostra” festa della musica proseguirà sino a fine luglio: un pianoforte a coda resterà a disposizione di quanti vorranno esibirsi,