PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

"Il Trentino news" (puntata n° 14)

Lega: Deputati trentini, ‘Orgoglio italiano’ più forte dei poltronari.

“Una piazza straordinaria quella che abbiamo vissuto oggi a Roma. Persone da tutta Italia, da nord a sud del nostro Paese, con molta passione e voglia di cambiare le sorti ed il futuro della nostra Italia. La politica del buonsenso, della responsabilità e del buon governo a servizio del popolo contro il governo giallo-rosso che si sta preparando ad offrire agli italiani solo tasse a cittadini, imprenditori, commercianti e liberi professionisti oltre a voler togliere il diritto di voto agli anziani. Ma quella di oggi è stata la manifestazione di una marea umana tanto pacifica quanto determinata a chiedere meno tasse, più lavoro più crescita e più sviluppo. Abbiamo una patria da amare e da difendere ed oggi in molti si sono uniti a noi per manifestare con grande orgoglio proprio questo”.
Così i deputati trentini della Lega Diego Binelli, Vanessa Cattoi, Martina Loss e Mauro Sutto.

“La differenza tra la manifestazione di oggi e la Leopolda di Renzi? Noi in piazza tra il popolo ed a favore del popolo, loro – sottolineano gli esponenti leghisti – rinchiusi nelle ‘sale dorate tra caviale e champagne’ pensando a come fregare quello che loro definiscono ‘popolino’ per favorire i soliti amici della casta. La politica deve essere prima di tutto passione e mettersi a disposizione del cittadino impegnandosi ad attuare politiche lungimiranti e di buonsenso. Grazie Matteo Salvini per aver riunito tutti i politici di centro-destra ed il popolo italiano come solo tu riesci a fare. Saremo sempre al tuo fianco per mandare a casa il governo delle tasse e delle poltrone e per costruire un futuro migliore da lasciare ai nostri figli. Il messaggio uscito oggi dalla Piazza? ‘Conte stai sereno, chè prima o poi questo governo giallo-rosso finirà'”.