CONSIGLIO PROVINCIALE TRENTO

"A tu per tu“ con con Alex Marini - Gruppo Misto

Focus: Legge sull'energia

Sicor: da Destra, dal Centro e da Sinistra per i lavoratori solo beffe. Abbiamo seguito e partecipato alla vicenda Sicor fin dai suoi esordi, cercando di sostenere e stare vicini ai lavoratori, vittime di una arroganza sfrontata, frutto dei tempi.

L’abbiamo fatto quasi sempre da soli e quasi sempre senza grandi proclami.

Abbiamo atteso che la Giunta provinciale traducesse in azioni concrete gli impegni contenuti nei documenti programmatici nei quali si legge quello che vorrebbe “favorire la crescita delle retribuzioni nel settore privato promuovendo al contrattazione integrativa”. Esattamente quello che sta succedendo a Rovereto nella più assoluta latitanza della Giunta provinciale e di un Assessore troppo abituato a sedersi a fianco dei redivivi padroni delle ferriere.

Purtroppo qui come altrove si misura la distanza tra le chiacchiere da campagna elettorale che tanti si sono bevuti, e i fatti, che i lavoratori Sicor (e non solo) scontano.

Mandare a casa una Giunta Pat di inadeguati, che fa pagare la propria inadeguatezza ai più deboli, è il nostro primo obiettivo. Il secondo, quello di evitare che i lavoratori tornino a fidarsi di chi, dalla finta “Sinistra” o dall’indefinito “Centro” di montiana memoria, ne ha prima svenduto i diritti per poi fregarli come le vicine, tristi vicende Marangoni e Arcese dovrebbero aver insegnato.

 

*

Filippo Degasperi
Consigliere provinciale e regionale