News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

DALZOCCHIO (LEGA): PERIFERIE E COMMERCIO: « ROVERETO E MORÌA DEI NEGOZI IN CENTRO STORICO, CHIARE LE RESPONSABILITÀ POLITICHE DEL CENTROSINISTRA »

Scritto da
18.31 - mercoledì 04 settembre 2019

“Davanti a quello che sta accadendo nel centro di Rovereto, che vede da una parte una vera e propria ecatombe di negozi e, dall’altra, l’apertura di grandi supermercati e centri di acquisto fuori dal perimetro storico cittadino, non si può non pensare alle responsabilità amministrative e politiche di un centrosinistra che ben poco ha fatto per impedire una situazione simile.

Infatti un centro storico che vede attività e negozi chiudere anche in quelle vie un tempo note come vie dello shopping – penso ad esempio a via Tartarotti – non è solo un centro che perde posti di lavoro e ricchezza, cosa già grave, ma è anche un centro che espone un’area cittadina al rischio di un degrado che avanza, il tutto a beneficio della microcriminalità la quale crea zone franche dove poter prosperare anche in quartieri un tempo frequentati.

Il mio auspicio è quindi che il centrosinistra roveretano, oltre a riconoscere le proprie responsabilità, possa invertire la rotta; anche se – alla luce di come stanno andando le cose – è molto più probabile che sarà la Lega, conquistando la città alle prossime elezioni comunali, a stimolare una rinascita, a questo punto quanto mai necessaria, di Rovereto per una valorizzazione per la quale la Citta’ della Quercia non può davvero più aspettare”.

E’ quanto affermato in una nota dal Consigliere provinciale della Lega Salvini Trentino Mara Dalzocchio.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.