VIDEONEWS & sponsored

(in )

COPPOLA (EUROPA VERDE) – INTERROGAZIONE * “ OPEN VAX DAY NIGHT “ « LA PAT PROMUOVERÀ L’INIZIATIVA DEI CUGINI ALTOATESINI PER ATTRARRE I RAGAZZI CHE DESIDERANO VACCINARSI? »

Ieri in provincia di Bolzano un grande numero di giovani ha aderito al primo giorno dell’iniziativa «Open Vax Day Night», che offre l’opportunità a tutti ragazzi/e dai 18 anni in su, di vaccinarsi. Trattasi di un’opportunità unica di vaccinarsi molto prima di quanto previsto dal piano vaccinale. Un’ iniziativa che ha riscosso un grande successo considerato che tra le 473 persone che ieri si erano prenotate per farsi vaccinare a Bressanone — dove la «Open Vax Day Night» ha preso il via, dalle 17 alle 22, ed in contemporanea anche a Vipiteno — erano nella stragrande maggioranza dei casi di età compresa tra i 20 ed 30 anni. Medesimo successo a Bolzano col tutto esaurito e ci sono in programma altri appuntamenti, a iniziare da quello della Fiera di Bolzano il 25 maggio, quando si vaccineranno 1.925 persone, sempre con AstraZeneca, come previsto per questa campagna «Day Night».

Un successo che certifica che i giovani desiderano vaccinarsi per dare il loro contributo alla soluzione della pandemia. Inoltre c’è il desiderio di ferie e il vaccino è considerato il migliore lasciapassare. Qualunque sia la motivazione, un successo che ha permesso tra l’altro di utilizzare le scorte di Astrazeneca.

In provincia di Trento sono state somministrate circa metà delle dosi di Astrazeneca che ci hanno consegnato. Mi chiedo se non sia possibile replicare anche in provincia di Trento l’iniziativa dei cugini altoatesini, un’occasione per coprire una fascia di età che viaggia e ha frequenti contatti interpersonali e quindi necessita di una copertura vaccinale.

 

*

Tutto ciò premesso interrogo il Presidente della Provincia di Trento per sapere:

quante scorte di Astrazeneca sono tuttora ferme nei frigoriferi della nostra provincia;

se non si ritenga utile promuovere una iniziativa simile a quella promossa dalla provincia di Bolzano, capace di attrarre la categoria dei ragazzi/e che desiderano vaccinarsi per motivi di salute e per poter usufruire dei pass per le vacanze.

 

*

Cons. Lucia Coppola

consigliera provinciale/regionale
Gruppo Misto/Europa Verde