News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

AMBROSI (FDI – TRENTINO) * CRISI GUERRA: « UN APPELLO ALLA POLITICA PROVINCIALE, SI TROVI OSPITALITÀ PER I RAGAZZI DELLA NAZIONALE VELA UCRAINA” »

Scritto da
18.14 - lunedì 28 febbraio 2022

Crisi Ucraina, Ambrosi (Fratelli d’Italia) “Un appello alla politica provinciale affinché si trovi ospitalità per i ragazzi della nazionale Vela ucraina”.

La situazione internazionale venutasi a creare a seguito dell’invasione russa in Ucraina sta tenendo tutti con il fiato sospeso. Una condizione incerta che lascia spazio a qualsiasi tipo di ipotesi su quali saranno i possibili scenari futuri; unica cosa certa è che in Ucraina si continua a combattere e i cittadini di quel Paese sono stati catapultati in scenari devastanti che hanno sconvolto la loro vita.

A decine di migliaia abbandonano le loro case e premono sul confine orientale dell’Unione europea. Dall’inizio del conflitto, secondo l’Agenzia per i rifugiati delle Nazioni Unite, ci sarebbero già 50 mila profughi. Ma qualcuno parla di almeno 100 mila persone che avrebbero già trovato rifugio in Romania, Polonia, Repubblica Ceca, Ungheria, Slovenia, Lituania, e anche in Moldova. Ieri sono arrivati anche da noi in Trentino i primi profughi ucraini.

Un appello a un aiuto concreto è arrivato alla politica e alle istituzioni da parte del Circolo Vela di Torbole che ha ricevuto a sua volta una richiesta di ospitalità per la nazionale di vela ucraina che avrebbe dovuto partecipare, a partire dal prossimo 7 marzo, al Meeting del Garda Optimist. Si tratta di un gruppo di una decina di ragazzi minorenni accompagnati dal loro allenatore e che ora sembrerebbe si trovino al confine dell’Ucraina in attesa di trovare una sistemazione temporanea fino a quando non si delineerà una condizione stabile.

Il Circolo si metterebbe a disposizione per garantire loro il vitto ma è in difficoltà a reperire e finanziare dei locali dove ospitarli per l’alloggio. Auspico che questo appello venga accolto e sostenuto in maniera concreta e trasversale da tutti gli amministratori e che si possa addivenire a una soluzione per dare un messaggio di speranza al futuro di questi ragazzi.

*
Cons. Alessia Ambrosi

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.