News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

AUTOSTRADE PER L’ITALIA * PROGRAMMA EURO MEDIUM TERM NOTES (EMTN): « COLLOCATO 1 MILIARDO DI OBBLIGAZIONI SUL MERCATO, CON DURATA 6 E 10 ANNI »

Scritto da
19.58 - martedì 18 gennaio 2022

AUTOSTRADE PER L’ITALIA COLLOCA 1 MILIARDO DI OBBLIGAZIONI SUL MERCATO

L’operazione supporta gli investimenti e le manutenzioni del Piano Industriale e il processo di trasformazione della Società come operatore integrato di mobilità sostenibile.

Autostrade per l’Italia ha collocato, a valere sul Programma Euro Medium Term Notes (EMTN) recentemente aggiornato, obbligazioni per 1.000 milioni di euro in due tranches da 500 milioni di euro con durata 6 e 10 anni.

La domanda da parte degli Investitori Istituzionali, che è stata complessivamente di circa 2,3 miliardi, conferma il solido posizionamento della Società sui mercati internazionali del credito.

I proventi delle emissioni odierne forniscono ad Autostrade per l’Italia le risorse finanziarie per il pieno supporto degli importanti piani di investimento e manutenzione e per lo sviluppo del piano di digitalizzazione della rete, oltre che per finalità societarie generali.

Le nuove obbligazioni saranno quotate presso il mercato regolamentato della Borsa Irlandese (Euronext Dublin) e le principali condizioni sono:

 

 

Il closing ed il regolamento dei due Bond è atteso per il 25 gennaio 2022.

L’emissione obbligazionaria è stata supportata da un sindacato di banche, nell’ambito del quale hanno agito, in qualità di joint-bookrunner, Banca Akros, BNP Paribas, Citi, Credit Suisse, IMI-Intesa Sanpaolo, J.P. Morgan, Mediobanca, Morgan Stanley, Natixis, e UniCredit.

Gli studi legali White & Case e Linklaters hanno supportato, rispettivamente, la Società e le Banche.

***

Il presente comunicato stampa non costituisce una offerta per la vendita di strumenti finanziari negli Stati Uniti d’America o in ogni altro paese in cui tale offerta o sollecitazione sarebbe soggetta all’approvazione da parte delle autorità locali o sarebbe comunque vietata ai sensi di legge. I titoli non sono stati, né si prevede saranno in futuro, registrati ai sensi della legge statunitense Securities Act of 1933 (il “Securities Act”), pertanto non possono essere offerti o venduti negli Stati Uniti o a US person eccetto in regime di registrazione ai sensi del Securities Act o di deroga.

Negli Stati Membri dello Spazio Economico Europeo (“SEE”) e nel Regno Unito (“UK”), il presente avviso è rivolto e potrà essere trasmesso esclusivamente a soggetti considerati “investitori qualificati” (gli “Investitori Qualificati”) ai sensi dell’articolo 2(e) del Regolamento (UE) 2017/1129 o del Regolamento (UE) 2017/1129 in quanto parte dell’ordinamento del Regno Unito in virtù dell’European Union (Withdrawal) Act 2018 “EUWA”).

Esclusivamente clienti professionali e controparti qualificate (UK MiFIR) / No PRIIPs KID UK – Il mercato finale di riferimento individuato dai “produttori” UK (ai fini degli obblighi di governance dei prodotti UK MiFIR) è costituito solo da controparti qualificate e clienti professionali (tutti i canali di distribuzione). Nessun documento informativo (KID) per il Regno Unito ai sensi del regolamento PRIIPs come parte dell’ordinamento del Regno Unito in virtù dell’EUWA è stato predisposto in quanto gli investitori al dettaglio non sono destinatari dell’offerta nel Regno Unito.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.