Da domani 26 febbraio riaprono al pubblico gli sportelli degli Uffici periferici ACI Emilia Romagna, Lombardia e Veneto, a meno di nuove direttive delle Autorità per fronteggiare l’emergenza coronavirus.

Tornano quindi operative le sedi del Pubblico Registro Automobilistico di Milano, Como, Bergamo, Lecco, Lodi, Sondrio, Varese, Cremona, Mantova, Pavia, Bologna, Ferrara, Forlì, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini, Treviso, Belluno, Padova, Rovigo, Venezia, Verona e Vicenza