News immediate,
non mediate!

AMICI TERRA ALTO GARDA E LEDRO (TN) * PARCHEGGIO EX CIMITERO: « SI VA A SOSTITUIRE UN’AREA DI “VERDE” “NATURALE” CON UNA ARTIFICIALE, CREANDO UNA DISNEYLAND IN MINIATURA AL CENTRO DELLA CITTÀ »

Scritto da
18:18 - 7/12/2021

Ex cimitero. Alla luce delle recenti notizie inerenti le intenzioni della Giunta di Riva circa la realizzazione di un parcheggio interrato all’ex cimitero di Riva, gli “Amici della Terra dell’Alto Garda e Ledro” tornano ad esprimere la loro perplessità, cui si aggiungono amarezza e preoccupazione. Amarezza per la soppressione di una ottantina di autentici monumenti arborei quali sono gli storici cipressi esistenti, e la sostituzione di un autentico ettaro verde con un cosiddetto “ettaro verde” che in realtà sarà un ettaro di cemento riverniciato di verde.

 

 

E preoccupazione per il rischio di contaminare la preziosa falda freatica sottostante con i lavori idraulici necessari per la creazione e l’alimentazione di uno specchio (specchietto?) d’acqua, profondo appena 20 cm, oltre che per l’irrigazione delle nuove essenze arboree (per le attuali è invece sufficiente la normale acqua piovana).

Inoltre sarà prevista anche una palazzina servizi, con ascensore e servizi igienici, e un punto ristoro con bar annesso: ulteriore cemento per un’opera già di per sé impattante e di dubbio beneficio per la cittadinanza, visto che aggiunge pochi posti auto a quelli già esistenti, e per di più a pagamento (gli attuali sono gratuiti).

In conclusione, con un’operazione di “green washing” senza precedenti a Riva del Garda, si va a sostituire un’area di “verde” tutto sommato “naturale”, anche se migliorabile, con un’area di “verde” del tutto artificiale, una specie di Disneyland in miniatura al centro della città.

 

*

Amici della Terra dell’Alto Garda e Ledro

Il Presidente

Paolo Barbagli

Categorie Articolo:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.