News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LETTERE AL DIRETTORE

ASS. GRAZIOLI (LEGA) * RIVA DEL GARDA (TN): « L’ESITO DEL VOTO HA PREMIATO CHI PROMETTEVA E POI HA CONFERMATO CONCRETAMENTE UNA SQUADRA AL LAVORO A TEMPO PIENO »

Scritto da
10.04 - venerdì 29 ottobre 2021

L’annuncio della sindaco Santi durante la campagna elettorale e poi nella presentazione ufficiale della Giunta Comunale è sempre stato molto chiaro: “i miei assessori lavoreranno a tempo pieno”.

Da quel giorno la giunta Santi è pesantemente attaccata dagli “sconfitti”, soprattutto in consiglio comunale, dove ad ogni occasione viene tutt’ora sottolineato che questa scelta costa fior fior di quattrini alle tasche dei rivani.

Forse è il momento dopo il primo anno di consiliatura di fare un confronto e alcune riflessioni.

Questa giunta comunale compreso il Presidente del Consiglio costa per ogni amministratore poco più di 20 euro al giorno, a differenza della giunta Mosaner (presi in considerazione gli ultimi due anni 2019 e 2020), lavorando il doppio del tempo e non chiedendo nessun rimborso per permessi, viaggi o missioni.

Quindi i conti sono presto fatti.

Secondo noi la cittadinanza preferisce avere degli amministratori che lavorano tutto il giorno e che costano 20 euro al giorno in più, piuttosto che amministratori che lavoravano “la metà…” e che legittimamente a fine mese si portano a casa la doppia retribuzione.

Evidentemente l’esito del voto, ad ottobre 2020, ha premiato chi prometteva e poi ha confermato concretamente una squadra al lavoro a tempo pieno, per rispetto della cosa pubblica, per il bene della città e del suo futuro.

Come si dice lasciare le cose a metà… è un comportamento che non ci piace.

 

*

Ass. Luca Grazioli

Comune Riva del Garda

Categoria news:
LETTERE AL DIRETTORE

I commenti sono chiusi.