VIDEONEWS & sponsored

(in )

UNIONE COMMERCIO E TURISMO * DECORAZIONI ED AREE VERDI – ROVERETO (TN): « IL CONSORZIO IN CENTRO LANCIA LA CAMPAGNA DI INSTALLAZIONI ED ABBELLIMENTI IN CITTÀ »

Il progetto “Rovereto città sicura, accogliente e ospitale” promosso dall’Unione Commercio e Turismo in collaborazione con l’Amministrazione comunale, si arricchisce ora di nuovi elementi di attrazione grazie alle proposte messe in campo dal Consorzio Rovereto In Centro.

Saltato, a causa della pandemia da Covid-19, il ricco programma di eventi in calendario per la primavera-estate, il Consorzio guidato da Massimo Moschini, infatti, non si è perso d’animo e, di concerto con il Comune, ha deciso di puntare su un vasto programma di decorazioni ed installazioni, che ha preso il via oggi: copertura di alcune vie con ombrelli colorati, isole e decorazioni floreali, tappeti erbosi e tante altre sorprese per rendere più accogliente la città, per dare a roveretani e lagarini in primis ma anche a turisti e visitatori un motivo in più per scegliere la città della quercia per una visita, una sosta oppure un vero e proprio soggiorno. Auspicando che, nell’occasione, si dedichino anche allo shopping oppure si concedano uno spuntino, un brunch, un aperitivo o una cena in uno dei tanti locali della città che, nella fase di ripartenza post-lockdown, stanno dispiegando risorse e grandi sforzi organizzativi per proporsi in modo innovativo ed originale (vedi i quasi 60 plateatici ampliati o di nuova installazione).

“Avevamo programmato una serie di eventi molto accattivanti, poi il coronavirus ha fatto precipitare tutti in un incubo – commenta il presidente Massimo Moschini -, ma non ci siamo persi d’animo: con il consiglio direttivo ed i nostri partner abbiamo deciso di puntare su attrazioni compatibili con le norme anti-Covid e quella delle installazioni e decorazioni di vie e piazze ci è sembrata una strada percorribile e di sicuro impatto, visto che fin da subito quella di riportare visitatori e clienti in città è stata una priorità per il Consorzio.

Ringrazio l’Amministrazione comunale per aver condiviso con noi questo ambizioso progetto, grazie all’unitarietà d’intenti è stato possibile arrivare alla realizzazione di queste iniziative che vogliono lanciare anche un segnale chiaro: Rovereto c’è e vuole ripartire con tutte le proprie forze, siamo convinti di poter aprire una fase nuova, in totale sicurezza e con una forte spinta all’ospitalità in un contesto gradevole e dalle caratteristiche storico-architettoniche uniche, grazie anche alla professionalità e dedizione dei nostri operatori economici, che ringrazio per l’incoraggiamento e gli stimoli che in questi lunghi mesi di stand-by non hanno mai mancato di farci pervenire. Restiamo a disposizione del tessuto economico e della città: come Consorzio la nostra mission è proprio quella di vivacizzare la città e portare un valore aggiunto alle nostre imprese”.