Solo poche ore di riposo per i gialloblù, prima di iniziare una settimana decisiva per la corsa in Champions League ed in Coppa Italia. Dopo aver giocato domenica sera il derby dell’A22, l’Itas Trentino si è infatti ritrovata già nel tardo pomeriggio di oggi per sostenere l’unico allenamento prima della partenza per la Repubblica Ceca.

Martedì mattina Giannelli e compagni partiranno infatti in pullman in direzione di Ceske Budejovice, dove mercoledì disputeranno la sesta ed ultima partita della Pool A del massimo torneo continentale. Per qualificarsi ai quarti di finale, rientrando fra le migliori tre seconde dei cinque gironi della Main Phase, servirà conquistare una vittoria con qualsiasi punteggio sul campo dello Jihostroj.

Angelo Lorenzetti dovrà fare a meno solo di Djuric ma avrà con sé sia il baby Michieletto sia Kovacevic, che verosimilmente verrà tenuto a riposo precauzionale per un affaticamento muscolare come già accaduto domenica. In pieno accordo con la Società, Mitar salterà invece la trasferta europea perchè impegnato nella stessa giornata a sostenere l’esame di italiano necessario per ottenere la cittadinanza del nostro paese.

 

*

Trentino Volley Srl