PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

Covid-Free (6 puntata format Tv)

***

ASSOCIAZIONE TRANSDOLOMITES

Intervista al Presidente Massimo Girardi

(Progetto Ferrovia Avisio - Mobilità di valle - Trasporto Brt)

“Stop subito alla discriminazione dell’Austria verso l’Italia. Inaccettabile l’idea di riaprire le frontiere tra alcuni Paesi mantenendo invece la chiusura nei nostri confronti”.

Lo dichiara la senatrice della Lega, Elena Testor, che ha presentato un’interrogazione urgente al ministro degli Esteri, Luigi Di Maio.  E nel primo pomeriggio in Commissione Schengen, si è svolta l’audizione del sottosegretario al Ministero degli Esteri, Ivan Scalfarotto,  richiesta dai parlamentari leghisti del Trentino-Alto Adige Testor e Maturi e subito accolta dal Presidente Eugenio Zoffili sul tema dei corridoi turistici.

“È urgente ripristinare in sicurezza il normale funzionamento dello spazio Schengen di libera circolazione che deve essere affrontato in modo coordinato.
La mancata riapertura delle frontiere tra gli Stati sarebbe penalizzante per il Trentino e conseguentemente per tutto il Valico del Brennero, da cui dipende un ecosistema cruciale per tutta l’Italia.

Il ministro Di Maio – conclude Testor – adotti subito tutte le misure necessarie per evitare qualsiasi discriminazione”.