News immediate,
non mediate!

Trento: Festival Economia 2024 – Fabio Tamburini Direttore Sole 24 Ore

Gianpiero Lui – Candidato sindaco Rovereto (Tn)

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

SEN. DE BERTOLDI (FDI) * INTERVENTO AL SENATO: « SÌ A GIORNATA NAZIONALE ALPINI, APRIRE RIFLESSIONE POLITICA SU SERVIZIO MILITARE COME IMPEGNO CIVICO E DI FORMAZIONE » (VIDEO)

Scritto da
19.56 - martedì 5 aprile 2022

Senato. de Bertoldi (FdI): da FdI sì a giornata nazionale Alpini. Aprire riflessione politica su servizio militare come impegno civico e di formazione.

 

 

“Fratelli d’Italia, che ha il valore della Patria nel proprio DNA, è favorevole ad istituire una giornata nazionale per la memoria degli Alpini. Per noi è un onore alla luce del ruolo che il corpo degli Alpini ha nella storia d’Italia, quale colonna delle Forze Armate, della Protezione Civile e soprattutto come realtà fondamentale nel determinare la solidarietà che unisce il popolo italiano. Ci piace ricordare il loro motto: ‘di qui non si passa’ che è fortemente attuale.

‘Di qui non si passa’, nel senso di difesa dei confini e di cui FdI si fa vanto nel senso di protezione di valori, tradizione e più in generale dell’eredità dei nostri padri. Ma l’istituzione di una giornata in memoria degli Alpini dovrebbe portarci anche a fare una riflessione politica, nel senso di riconsiderare il servizio militare obbligatorio. Non si tratta di guardare al passato quanto piuttosto di riconsegnare a tanti ragazzi un impegno civico e di formazione, che consenta la formazione di una coscienza civica e di alimentare la catena di solidarietà, che è essenziale per edificare una Nazione forte e sicura”.

Così il senatore trentino di Fratelli d’Italia, Andrea de Bertoldi, nel corso della sua dichiarazione in Aula al Senato.

 

 

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DELLA FONTE TITOLARE DELLA NOTIZIA E/O COMUNICATO STAMPA

È consentito a terzi (ed a testate giornalistiche) l’utilizzo integrale o parziale del presente contenuto, ma con l’obbligo di Legge di citare la fonte: “Agenzia giornalistica Opinione”.
È comunque sempre vietata la riproduzione delle immagini.

I commenti sono chiusi.