VIDEONEWS & sponsored

(in )

SEN. CONZATTI (IV) * COMMISSIONE BILANCIO: « HO PROPOSTO INCENTIVI PER LE AZIENDE CHE SI DOTANO DI STRUMENTI DIGITALI E POLICY A FAVORE DI POLITICHE DI DIVERSITÀ ED INCLUSIONE »

“Il Recovery Plan è un’enorme opportunità di crescita economica ma anche un’occasione per colmare il gender gap ancora marcato nel nostro Paese. Ed i settori produttivi e dei servizi possono fare la loro parte” spiega la senatrice di Italia Viva Donatella Conzatti, Segretario della Commissione Bilancio.

“Per questo ho formalizzato due proposte a riguardo. Una che prevede incentivi alle aziende che si dotano di strumenti digitali e policy che consentano di mappare le proprie politiche di diversità e inclusione in maniera integrata e di misurarne il reale impatto organizzativo attuale ed i miglioramenti nel tempo. Una seconda che doti anche tutte le articolazioni della PA di tali strumenti.

L’obiettivo delle misure è quello di: attrarre giovani talenti al femminile; di comunicare il rispetto dei valori di diversità e inclusione; valorizzare i talenti al femminile in maniera integrata e continuativa durante tutta la vita professionale fino si vertici; rendere trasparente il confronto tra le remunerazioni femminili e maschili in azienda a parità di ruolo. Mappare nel tempo l’efficacia dei programmi di conciliazione, conduce al riassorbimento del gender gap nelle realtà produttive” conclude la Conzatti.