PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

Covid-Free (12ma puntata format Tv)

Il presidente Arno Kompatscher ha firmato il decreto che fissa al 20 settembre le elezioni comunali. Se vi sarà contemporaneità con il referendum le elezioni saranno estese al 21 settembre.

L’elezione dei sindaci e dei consigli comunali in Alto Adige e nel Trentino si svolgerà domenica 20 settembre 2020. L’eventuale ballottaggio per l’elezione del sindaco si svolgerà il 4 ottobre. Il presidente della Regione Trentino Alto Adige, Arno Kompatscher, ha firmato oggi (13 luglio) il relativo decreto.

Nel caso in cui lo Stato decida di fissare negli stessi giorni la data del referendum confermativo del taglio dei parlamentari è possibile che le elezioni comunali vengano estese anche a lunedì 21 settembre. In questo caso entrambe le consultazioni avranno luogo in contemporanea negli stessi seggi e con gli stessi orari.

La data per l’elezione diretta dei consigli di circoscrizione nei Comuni di Bolzano, Trento e Rovereto è assoggettata alle stesse regole vigenti per l’elezione del sindaco e del consiglio comunale ed è quindi fissata per il 20 settembre, con la possibile estensione anche al 21 di settembre.

A causa della situazione d’emergenza legata al Coronavirus le elezioni riguardanti 113 comuni altoatesini e 158 Comuni trentini, fissate per il 3 maggio 2020, erano state spostate al periodo compreso tra il 1° settembre ed il 15 dicembre 2020. Se le elezioni, a causa del Covid-19, dovranno essere regolamentate da norme particolari anche nella regione Trentino Alto Adige verranno applicate le regole previste a livello nazionale.