VIDEONEWS & sponsored

(in )

REGIONE TN – AA SÜDTIROL * INCONTRO ASSESSORE OSSANNA – MANUEL FERRARI: « LE DIMISSIONI DEL SINDACO DI LONA LASES SONO UNA SCONFITTA PER TUTTI » (VIDEOINTERVISTE)

“Ho voluto portare personalmente la mia solidarietà a Manuel Ferrari dopo la decisione di dimettersi da sindaco di Lona Lases.” Così l’assessore agli enti locali della Regione Autonoma Trentino – Alto Adige Lorenzo Ossanna ha motivato la sua decisione di recarsi subito nel comune della Val di Cembra per incontrare il primo cittadino nell’ambito del tour che sta facendo di tutti i paesi del territorio. “Le dimissioni di Ferrari sono una sconfitta da parte di tutte le istituzioni – sottolinea Ossanna. È evidente che ci sono delle problematiche inevase a partire da quelle legate alla mancanza di personale non interessato a partecipare a concorsi e a venire a lavorare in realtà come questa che preoccupano non solo Lona Lases, ma anche molti altri piccoli comuni del nostro territorio.

Su questo la Regione farà la sua parte”. Manuel Ferrari ha ringraziato l’assessore regionale per la visita e durante l’incontro ha spiegato le motivazioni che hanno portato alle sue dimissioni. “La situazione finanziaria del Comune era già complicata ancor prima dell’inizio del mio mandato da sindaco – spiega l’ex primo cittadino – e le dimissioni del contabile dopo sole due settimane dalla sua presa dell’incarico sono state la pietra tombale sul proseguimento di questa amministrazione. Non riusciamo a trovare dipendenti pubblici che vogliano venire a lavorare qui, il servizio tecnico è assente da quasi due anni, per non parlare del segretario comunale la cui presenza è sporadica.” In questa situazione Ferrari ammette che il Comune non era più in grado di garantire i servizi ai cittadini. “Non riuscivamo a coprire le pratiche edilizie o quelle idriche per non parlare della manutenzione ordinaria del comune. In questa situazione ci sembrava assurdo andare avanti”.