VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

ON. MELONI (FDI) * SPARI A TERMINI: « INCONDIZIONATA SOLIDARIETÀ ALL’AGENTE INDAGATO, ATTO DOVUTO ERA INTERVENIRE PER FERMARE SOGGETTO PERICOLOSO »

«Indagato per eccesso colposo nell’uso legittimo delle armi il poliziotto che ha ferito e fermato l’immigrato clandestino che aveva seminato il panico alla Stazione Termini di Roma. Incondizionata solidarietà all’agente: l’unico atto dovuto era intervenire per fermare un soggetto estremamente pericoloso, che con un coltello minacciava le Forze dell’ordine e avrebbe potuto fare del male a cittadini e passanti. Fratelli d’Italia è al fianco dei nostri uomini e donne in divisa che ogni giorno rischiano la loro vita per garantire la nostra sicurezza».

Lo dichiara il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.