News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO * CONCERTO VASCO ROSSI: FUGATTI, « ORDINANZA CHE ISTITUISCE IL COMITATO DI COORDINAMENTO, MASSIMA ATTENZIONE PER GARANTIRE SICUREZZA »

Scritto da
18.09 - giovedì 17 febbraio 2022

Ordinanza che istituisce il Comitato di coordinamento. Il presidente Fugatti: massima attenzione per garantire sicurezza e successo all’iniziativa
Concerto di Vasco Rossi, procede l’iter per organizzare l’evento. Prende forma la macchina organizzativa messa in campo per i preparativi dell’evento inaugurale della musica arena a San Vincenzo a Mattarello, ossia il concerto della rockstar Vasco Rossi in programma il prossimo 20 maggio. Con l’obiettivo di garantire la buona riuscita dell’evento e al tempo stesso i massimi standard di sicurezza, il presidente della Provincia autonoma, Maurizio Fugatti, ha firmato un’Ordinanza che istituisce il Comitato di coordinamento paritetico con il Comune di Trento e, al suo interno, i sottocomitati e le relative competenze.

Una immagine della recente conferenza stampa sulla gestione del concerto di Vasco Rossi (l’ingegnere Raffaele De Col, l’avvocato Vittorio Costa, il presidente della Provincia Maurizio Fugatti, il sindaco di Trento Franco Ianeselli, il direttore generale della Provincia Paolo Nicoletti) [ Archivio Ufficio stampa PAT] Il Comitato di coordinamento, sotto la regia del Dipartimento Protezione civile, foreste e fauna, avrà il compito di garantire una gestione dell’organizzazione e della sicurezza durante il giorno dello spettacolo nel modo più razionale e efficiente possibile. Sono otto i sottocomitati che sono stati individuati, composti da strutture provinciali ma anche da realtà esterne, e a ciascuno di essi è assegnato un compito diverso.

Il primo si occuperà della realizzazione dei lavori, il secondo della mobilità, il terzo della sistemazione dei parcheggi, il quarto di soccorso sanitario e tecnico, il quinto dell’ambito Ict (Information and communications technology), il sesto del coordinamento delle associazioni di volontariato della protezione civile, il settimo dell’accoglienza, l’ottavo della comunicazione.

“Questo ulteriore passaggio – sottolinea il presidente Fugatti – rende ancora più concreta la volontà di assicurare la massima attenzione per garantire sicurezza e successo all’iniziativa, viatico per lanciare la Trentino Music Arena e consentire all’area di continuare a ospitare eventi e iniziative che abbiano ricadute positive per la città di Trento e per tutto il Trentino”.

 

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.