Mille occasioni per vivere i Parchi e le Aree protette del Trentino. Lunedì 17 giugno alle ore 12 nella sala stampa della Provincia l’illustrazione delle proposte estive.

I Parchi e le Reti di Riserve del Trentino sono da sempre impegnati, oltre che in progetti di conservazione attiva e ricerca, anche nell’offrire esperienze di qualità per conoscere l’ambiente naturale. Sono quasi un migliaio le attività estive che, tra piacere, divertimento e scoperta, sanno anche trasmettere ai partecipanti messaggi importanti sulla tutela di un territorio prezioso ma fragile. Non solo camminate nella natura, relax e svago ma anche ricerca e apprendimento. Lunedì 17 giugno alle ore 12.00 presso la sala stampa della Provincia in piazza Dante saranno presentati i programmi delle proposte estive delle aree protette del Trentino.

Interverranno Mario Tonina, assessore all’urbanistica, ambiente e cooperazione; Romano Stanchina dirigente provinciale del Servizio sviluppo sostenibile e aree protette e Direttore del Parco Nazionale dello Stelvio; Matteo Masè, assessore con competenza in marketing e comunicazione del Parco Naturale Adamello Brenta; Silvio Grisotto, presidente del Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino; Christian Perenzoni, presidente del Parco Naturale Locale Monte Baldo.