VIDEONEWS & sponsored

(in )

FS ITALIANE * TRENITALIA TRENTINO-ALTO ADIGE: « IN CITTA AL MARE ED IN MONTAGNA CON IL NUOVO ORARIO ESTIVO » (SPOT DA DRONE)

Un’estate all’insegna del turismo del divertimento e della ripartenza, con le offerte Trenitalia. Tante le novità per il Trentino-Alto Adige nell’orario estivo che entrerà in vigore dal 14 giugno 2020.

 

 

I dettagli del nuovo orario e delle azioni per il rilancio del turismo sono stati illustrati oggi da Gianfranco Battisti, Amministratore Delegato e Direttore Generale del Gruppo FS Italiane, e per Trenitalia da Tiziano Onesti, Presidente, e Orazio Iacono, Amministratore Delegato e Direttore Generale.

A guidare il Gruppo FS Italiane il costante impegno per la sostenibilità ambientale, sociale ed economica, valore fondamentale per i tutti i processi industriali. Rientrano in quest’ottica anche le migliori connessioni di primo e ultimo miglio con il territorio e il facile interscambio con altri mezzi di trasporto pubblici e/o di sharing mobility. L’obiettivo invogliare sempre più persone a lasciare l’auto privata a casa con significativi e importanti benefici anche per tutto il sistema dei trasporti e per la qualità dell’aria delle città.

 

OFFERTA REGIONALE INTEGRATA E SOSTENIBILE
Spostarsi alla ricerca delle migliori mete turistiche del Trentino-Alto Adige sarà più comodo e rapido, con il ritorno al 100% dell’offerta regionale. Un’occasione da non perdere per chi ama viaggiare tra centri storici e montagna, magari senza rinunciare a portare con sé la propria bicicletta o il monopattino, per un turismo sostenibile e una mobilità integrata.

14 REGIONALI VELOCI PER LE GITE
Per chi volesse fare anche una semplice gita, ripartono i collegamenti con Veneto ed Emilia Romagna, grazie a 14 Regionali Veloci in circolazione sulla linea Bologna – Verona – Brennero.

3 NUOVI COLLEGAMENTI FRECCIAROSSA
Novità anche per i collegamenti con le Frecce. Dal 14 giugno sarà ripristinato il Frecciarossa diretto Bolzano – Milano, al quale si aggiungeranno, durante il fine settimana, i Frecciarossa per Ancona e Venezia. Di seguito, le fermate nello specifico:

· Frecciarossa Bolzano – Milano: con fermate a Ora, Trento, Rovereto, Verona, Peschiera del Garda e Brescia;

· Frecciarossa Bolzano – Ancona: collegamento diretto nel fine settimana, con fermate a Trento, Rovereto, Verona, Bologna, Rimini, Riccione, Cattolica, Pesaro e Senigallia;

· Frecciarossa Bolzano – Venezia: collegamento diretto nel fine settimana, con fermate a Trento, Rovereto, Verona, Vicenza, Padova e Mestre.