VIDEONEWS & sponsored

(in )

FEDERCOOP * ELEZIONE PRESIDENTE E CDA: « DOMANI VENERDÌ 31 LUGLIO ALLE 09.00 L’ASSEMBLEA ELETTIVA DELLA FEDERAZIONE, L’EVENTO IN PRESENZA DEI SOCI ALLA FLY MUSIC ARENA »

Domani l’assemblea della Federazione. Si elegge il presidente e il cda. Si terrà domani, venerdì 31 luglio alle ore 9 l’assemblea elettiva della Federazione. L’evento si terrà in presenza dei soci nella struttura all’aperto a sud di Trento, la Fly Music Arena.

All’ordine del giorno la relazione della presidente del Collegio sindacale Patrizia Gentil, l’elezione del presidente e dei componenti il consiglio di amministrazione

I giornalisti e le giornaliste sono invitati/e all’evento, previo accredito e rispetto di alcune misure di sicurezza anti-assembramento

Si terrà in presenza dei soci domani, venerdì 31 luglio a partire dalle 9 l’assemblea della Federazione Trentina della Cooperazione chiamata a ricostituire gli organi societari dopo la decadenza del Consiglio e la sua presidente il 12 febbraio scorso.

La sede scelta, nel rispetto delle normative anticontagio, è la grande tensostruttura all’aperto denominata “Fly Music Arena” a sud di Trento, tra la località Acquaviva e Besenello (dalla tangenziale, uscita Mattarello – Acquaviva), sufficientemente ampia per garantire le migliori condizioni di sicurezza per il distanziamento.

In questo periodo è toccato al Collegio sindacale della Federazione composto dalla presidente Patrizia Gentil e dalle sindache Lucia Corradini ed Erica Ferretti traghettare la Federazione fino alla convocazione di una nuova assemblea elettiva. Procedura rallentata dalla chiusura imposta dall’emergenza Covid-19.

La Federazione riunisce 445 società, attive in tutti i settori produttivi. Le società socie possono esprimere da uno a cinque voti in base alle quote di capitale versate, in rapporto al numero dei rispettivi soci. Esse in totale rappresentano 875 voti.

I 22 posti nel Cda sono così ripartiti: 4 al Settore Agricolo; 4 al Settore Consumo; 4 al Settore Credito; 3 al Settore Produzione Lavoro e Servizi; 3 al Settore Sociale e Abitazione e 4 ai candidati trasversali, ovvero senza riferimento specifico ai settori.

 

*

I candidati alla presidenza

Come noto, sono tre i candidati alla presidenza della Federazione:

Roberto Simoni, 59 anni, commercialista di Pinzolo e attuale presidente di Sait, già presidente della Cassa Rurale di Pinzolo e di Promocoop Trentina spa;

Andrea Girardi, 54 anni, avvocato di Trento, amministratore di Itas Mutua, già commissario della Cantina LaVis e presidente della commissione di Vigilanza sulle cooperative;

Geremia Gios, 70 anni di Vallarsa, docente universitario, attualmente presidente della Cassa Rurale di Rovereto, già presidente di cooperative di credito e agricole.

Il presidente sarà eletto al primo turno se raggiungerà la maggioranza assoluta dei voti presenti. Se nessuno raggiungerà la maggioranza richiesta, si andrà immediatamente al ballottaggio tra i due maggiormente votati.

 

*

I candidati e candidate al Consiglio di amministrazione (22 posti)

§ SETTORE AGRICOLO (4 posti): Lorenzo Libera (Cavit) in rappresentanza del comparto vitivinicolo, Renzo Marchesi (Concast – Trentingrana) per zootecnico e lattiero-caseario, Rodolfo Brochetti (La Trentina) e Michele Odorizzi (Melinda) per quello frutticolo.

§ SETTORE CREDITO (4 posti): Mauro Mendini (Cassa Rurale Rotaliana e Giovo, Adriano Orsi (Cr Alta Vallagarina), Claudio Valorz (Cr Val di Sole), Enzo Zampiccoli (Cr Alto Garda).

§ SETTORE CONSUMO (4 posti): Francesca Broch (Fc Primiero), Paola Dal Sasso (Fc Val di Fiemme), Heinrich Grandi (Sait), Aldo Marzari (Fc Vattaro e Altipiani).

§ SETTORE SOCIALI E ABITAZIONE (3 posti): Francesco a Beccara (Alpi), Serenella Cipriani (Consolida, Gruppo 78), Italo Monfredini (Spes).

§ SETTORE PRODUZIONE LAVORO E SERVIZI (3 posti): Steno Fontanari (Mpa Solutions), Pamela Gurlini (Ecoopera), Germano Preghenella (Cla, Multiservizi),.

§ I CANDIDATI “TRASVERSALI”, ovvero non legati a specifici settori (4 posti): Filippo Bazzanella, Luca Rigotti, Roberto Tonezzer, Alberto Carli, Luca Riccadonna, Nadia Pedot, Paolo Spagni, Paolo Fellin, Tomaso Bergamo.

 

*

L’accesso ai media (alcune regole di sicurezza)

La normativa di sicurezza anti contagio impone alcuni accorgimenti anche all’accesso dei rappresentanti dell’informazione alla tensostruttura dove si terranno i lavori.

Preghiamo innanzitutto i colleghi e colleghe di accreditarsi scrivendo una mail a [email protected], specificando chi seguirà l’assemblea (giornalisti, cameraman, fotografi) e chi avrà bisogno di un posto a sedere per seguire i lavori.

Sarà predisposto un angolo interviste tv e un tavolo riservato per i colleghi e le colleghe che avranno necessità di una postazione di lavoro.

Gli spostamenti all’interno della struttura potrebbero subire qualche limitazione dovuta all’obbligo di distanziamento, sempre garantendo il rispetto delle esigenze lavorative dei media.

 

*

La scaletta dell’evento

Di seguito l’ordine dei lavori, con indicativa previsione di orario

Ore 9

Inizio dei lavori.

Ore 9.30

Relazione della presidente del Collegio sindacale Patrizia Gentil.

Ore 9.45

Presentazioni dei tre candidati presidente (15 minuti l’uno), dibattito e votazione.

Ore 11.30

Presentazione dei candidati per il Consiglio di amministrazione, a cui seguiranno eventuale dibattito e votazioni.

Ore 12.15

esito votazione Presidente ed eventuale votazione di ballottaggio.

Ore 12.45

Esito elezione Presidente (in caso di ballottaggio)

 

I risultati degli scrutini per il Cda saranno resi noti nel corso del pomeriggio.